Blake Lively e Ryan Reynolds presenteranno il Met Gala 2022

Annunciato anche il tema: "Gilded Glamour"

Preparati perché sta per tornare la vera magia da tappeto rosso.

Il Metropolitan Museum of Art di New York ha annunciato che Blake Lively, Ryan Reynolds, Regina King e Lin-Manuel Miranda saranno i co-chair del Met Gala 2022. Lo stilista Tom Ford, il capo di Instagram Adam Mosseri e Anna Wintour rimarranno come co-presidenti onorari. 

Lively, Reynolds e King hanno tutti partecipato ai precedenti Met Gala, con la prima che ha sfoggiato alcuni dei look più memorabili nella storia dell'evento, tra cui il sontuoso abito Versace bordeaux per l'edizione 2018.

Blake Lively in Versace al Met Gala 2018 con il tema “Heavenly Bodies: Fashion and the Catholic Imagination” - getty images

L'evento annuale più importante della moda tornerà alla sua programmazione regolare, che prende luogo come da tradizione ogni primo lunedì di maggio, che quest'anno cade il 2 maggio.

A meno di due mesi dal grande giorno, l'eccitazione per ciò che i volti più hot del mondo di Hollywood, della musica e della moda indosseranno alla grande serata inizia quindi ora.

Vanessa Friedman, fashion editor del New York Times, ha dato notizia in un tweet che il tema del Gala di quest'anno sarà "Gilded Glamour", ovvero "glamour dorato", il che significa che vedremo sfilare sulle iconiche scale del Metropolitan Museum of Art una parata di look all'insegna dello sfarzo, glamour e opulenza. 

La Gilded Age è il periodo storico che va tra il 1870 e l'inizio del 1900, un'età dell'oro, un periodo di grande crescita economica e prosperità per gli Stati Uniti. L'industrializzazione procedeva a tutta velocità, consentendo un aumento dei posti di lavoro e dell'immigrazione europea. Tuttavia, la grande crescita e prosperità per ricchi industriali e banchieri è avvenuta a scapito della povertà tra la classe operaia. Il termine "gilded", significa infatti rivestire una superficie con un sottile strato d'oro: l'opulenza dei ricchi oscura la disuguaglianza e le difficoltà per le classi inferiori.

Non ci resta che aspettare di scoprire come celeb e stilisti interpreteranno il tema e con quali incredibili abiti ci stupiranno questa volta.

ph. getty images