Emily Ratajkowski non ha indossato il bianco al suo matrimonio perché non è una “donna pura”

"Sono una donna con un sacco di carattere ed esperienza"

Emily Ratajkowski ha sposato Sebastian Bear-McClard in una cerimonia molto intima, lo scorso febbraio a New York. E ora, la modella ha raccontato perché non ha voluto indossare un tradizionale abito bianco per l'occasione.

 

2.23.18

Un post condiviso da Emily Ratajkowski (@emrata) in data:

Parlando con Vanity Fair, Emily ha rivelato:

"Non amavo l'idea di indossare il bianco per il mio matrimonio, perché non sono una donna pura, sono una donna con un sacco di carattere, esperienza e vita. Mi è piaciuta l'idea del completo pantalone, specialmente perché mi sono sposata in municipio, come se fossi andata a sbrigare degli affari. In realtà all'inizio volevo davvero indossare il rosso... e poi ho appena amato il giallo senape e sapevo che era quello giusto. "

L'attrice "Gone Girl" ha infatti scelto di indossare un tailleur pantalone giallo senape il giorno del suo matrimonio. 

 

💫

Un post condiviso da Emily Ratajkowski (@emrata) in data:

La storia tra Emily Ratajkowski e Sebastian Bear-McClard (scopri chi è e cosa fa) è iniziata qualche settimana prima che si sposassero, ma i due si conoscevano da molto più tempo.

Ph: getty images