Sophie Turner ha rivelato che non le era permesso lavare i capelli durante le riprese di Game Of Thrones

Uuuh

Fare parte del cast di Game of Thrones può mettere a dura a prova i capelli. Chiedilo a Sophie Turner, una bionda naturale, che ha tinto per anni la sua chioma di rosso per interpretare Sansa Stark. L'attrice, in passato, aveva rivelato che le continue tinture, avevano distrutto i suoi capelli e per questo motivo nelle ultime stagioni le è stato concesso di usare una parrucca.

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Today with @wellahairusa

Un post condiviso da Sophie Turner (@sophiet) in data:

Ora che siamo molto vicini al lancio dell'ottava e ultima stagione del Trono di Spade, Sophie ha svelato un altro incredibile dettaglio. In un'intervista a InStyle, l'attrice ha raccontato che per un periodo non le è stato permesso di lavarsi i capelli:

"Durante le prime stagioni mi era permesso lavarmi i capelli perché ero una ragazza aristocratica. Verso la quinta hanno iniziato a chiedermi di non lavare più i capelli ed è stato davvero disgustoso. Ora indosso la parrucca così posso lavarmi i capelli ogni volta che voglio, una cosa molto bella. Ma sì, per un paio d'anni ho vissuto con i capelli piuttosto unti."

via GIPHY

La splendida star, fidanzata con Joe Jonas, ha anche ammesso che i suoi capelli erano così sporchi, che la neve finta, sparata artificialmente, si incollava irrimediabilmente nelle sue ciocche.

Ouch, ma in nome della continuità narrativa, una vera attrice è pronta ad affrontare proprio tutto.

Oh, a proposito, sono trapelati i primi dettagli sul matrimonio tra Sophie e il leader dei DNCE. Si sposeranno in Francia entro il 2019!

ph: getty images