Sam Smith si apre su Instagram sull’accettare il suo corpo: “È una lotta quotidiana per me”

Un messaggio molto importante di body empowerment

Sam Smith è tornato a parlare del suo viaggio verso l'accettazione del suo corpo. In un post di Instagram, il cantante di "How Do You Sleep?" ha confessato che le vacanze di Natale sono sempre un periodo difficile per lui perché innescano "sempre problemi con il mio corpo". "Mi piacciono le torte  e tutte le guarnizioni e prendo sempre un po' di peso", ha spiegato il 27enne nella didascalia di una sua foto a petto nudo. 

Quando non si hanno problemi con il proprio corpo, prendere qualche chilo a Natale è qualcosa che si affronta con leggerezza, la ciccetta extra diventa subito repertorio per fare auto ironia con gli amici. E in fondo, sappiamo tutti quanto sia facile (e quasi fisiologico) perdere i chili delle mangiate delle Feste appena si ricomincia la routine del lavoro o della scuola.

Ma per chi ha problemi nell'accettarsi, è certo meno facile, per questo Sam ha voluto ricordare ai suoi 14 milioni di follower l'importanza di amarsi sempre e comunque:

"In questo periodo assicuriamoci di ricordare ai nostri corpi che, indipendentemente dal peso che stiamo prendendo, meritiamo amore e accettazione", ha continuato Sam nella didascalia. "Amiamo i nostri corpi fluttuanti. Guarda in quello specchio e inonda quel riflesso con gentilezza natalizia. Sii super morbido. È una lotta quotidiana per me. Non sei solo."

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

In the past if I have ever done a photo shoot with so much as a t-shirt on, I have starved myself for weeks in advance and then picked and prodded at every picture and then normally taken the picture down. Yesterday I decided to fight the fuck back. Reclaim my body and stop trying to change this chest and these hips and these curves that my mum and dad made and love so unconditionally. Some may take this as narcissistic and showing off but if you knew how much courage it took to do this and the body trauma I have experienced as a kid you wouldn’t think those things. Thank you for helping me celebrate my body AS IT IS @ryanpfluger I have never felt safer than I did with you. I’ll always be at war with this bloody mirror but this shoot and this day was a step in the right fucking direction 👅🤘🏼🍑

Un post condiviso da Sam Smith (@samsmith) in data:

Sam è stato sempre onesto sul rapporto problematico che ha con il suo corpo e con il suo peso. All'inizio del 2019, aveva condiviso un'altra foto a petto nudo in posa sulla spiaggia, regalando nella didascalia un altro messaggio molto importante di body empowerment.

ph. getty images