Sam Smith condivide una foto a petto nudo: “non mangiavo per settimane, ora amo il mio corpo”

Un potente messaggio di body empowerment

Sam Smith ha un'anima fragile e sincera, che si libera potente ogni volta che interpreta le sue canzoni. Dalla romantica e disperata "Stay with me", fino a "Promises", la collaborazione con Calvin Harris, dove canta la chimica nata tra due persone che si sono appena conosciute, Sam riesce sempre a emozionarci fortissimo. Un'anima molto bella, che però si è sentita per anni rinchiusa nel corpo sbagliato.

Sam ha condiviso una foto a petto nudo su Instagram, mentre posa al tramonto in riva all'oceano. Nella didascalia la star ha scritto un messaggio molto importante di body empowerment, in cui racconta il suo difficile viaggio per arrivare finalmente ad accettare il suo corpo.  

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

In the past if I have ever done a photo shoot with so much as a t-shirt on, I have starved myself for weeks in advance and then picked and prodded at every picture and then normally taken the picture down. Yesterday I decided to fight the fuck back. Reclaim my body and stop trying to change this chest and these hips and these curves that my mum and dad made and love so unconditionally. Some may take this as narcissistic and showing off but if you knew how much courage it took to do this and the body trauma I have experienced as a kid you wouldn’t think those things. Thank you for helping me celebrate my body AS IT IS @ryanpfluger I have never felt safer than I did with you. I’ll always be at war with this bloody mirror but this shoot and this day was a step in the right fucking direction 👅🤘🏼🍑

Un post condiviso da Sam Smith (@samsmith) in data:

"In passato, se avessi mai fatto un servizio fotografico con tanto di t-shirt, mi sarei fatto prima morire di fame per settimane e poi avrei notato difetti in ogni foto e poi normalmente non le avrei fatte pubblicare", ha spiegato Sam la didascalia della foto.

"Ieri ho deciso di combattere questa  ca***ta. Recupera il mio corpo e smettere di provare a cambiare questo petto e questi fianchi e queste curve che mia madre e mio padre hanno creato e che amano in modo incondizionato. Alcuni potrebbero considerare narcisistico mettersi così in mostra, ma se sapessero quanto coraggio ci sia voluto per fare questo e il trauma che ho vissuto da bambino riguardo al mio aspetto, non penserebbero a queste cose", ha continuato il cantante.

E infine ha ringraziato il fotografo Ryan Pfluger, autore dello scatto, per averlo aiutato a "celebrare" il suo corpo:

"Non mi sono mai sentito più al sicuro di quanto abbia fatto con te. Sarò sempre in guerra con questo specchio insanguinato, ma questo scatto e questo giorno sono stati un passo nella giusta direzione".

Sam sei così bello dentro e fuori, da toglierci il fiato!

ph: getty images