Maisie Williams dice addio a Game of Thrones cambiando (ancora!) colore di capelli

Biondissima

La fine di una relazione, laurearsi all'università o trasferirsi in una nuova città sono momenti importanti nella vita di ognuno di noi - e spesso, coincidono con la voglia di cambiare immagine, la maggior parte delle volte partendo dai capelli. Per Maisie Williams decidere di cambiare radicalmente colore è stato certo un modo per dire addio al personaggio che ha interpretato negli ultimi dieci anni, Arya Stark. L'attrice ha infatti iniziato a sperimentare con le tinte pastello lo scorso autunno, dopo aver finito le riprese dell'ultima stagione di Game of Thrones.

La bella 22enne ha prima sorpreso i fan quando ha tinto la sua chioma di rosa pastello a novembre 2018, e poi ancora una volta, ad aprile 2019, quando si è presentata sul red carpet dell'ottava e ultima stagione con una strepitosa nuance lilla.

getty images

Ma Maisie ha cambiato ancora colore di capelli e l'ha mostrato su Instagram poche ore prima dell'episodio finale della serie. Ora è bionda, biondissima! Secondo noi questa tonalità solare le dona davvero molto.

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

🖤

Un post condiviso da Maisie Williams (@maisie_williams) in data:

Arya Stark era diventata "Nessuno" durante Game of Thrones, Maisie invece sa bene chi è, ed ora è decisamente bionda.

ph. getty images