Lili Reinhart: una lunga dichiarazione contro le app che ritoccano le foto alterando il corpo

E contribuiscono a creare aspettative di bellezza non realistiche

Lili Reinhart ha usato la risonanza della sua voce per fare arrivare forte e chiaro un messaggio ai sui fan: le applicazioni fotografiche che alterano il corpo contribuiscono a creare aspettative non realistiche di bellezza. La star di Riverdale ha condiviso sulle sue Instagram Story una lunga dichiarazione, tutto è nato perché stava cercando un'app che ridimensionasse le sue foto, quando si è imbattuta in un'app che consente di ritoccare parti del corpo per farlo apparire più magro.

Nel video qui sotto puoi vedere e leggere in inglese la lunga serie di Story che la giovane attrice ha pubblicato domenica 17 novembre. Un fantastico fan account le ha riprese tutte e non lo ringrazieremo mai abbastanza per averlo fatto.

"Questo non va bene", ha scritto la 22enne, "Questo è il motivo per cui le persone sviluppano disturbi alimentari. Ecco perché i social media sono diventati pericolosi per la nostra salute. Questo è il motivo per cui le persone hanno aspettative non realistiche nei confronti del proprio corpo".

"Essere più magri su Instagram non vale i dannosi effetti psicologici che queste app di fotoritocco hanno dato alla nostra generazione... Le persone che usano queste app e modificano il proprio corpo soffrono chiaramente di bassa autostima, dismorfia corporea o altri problemi di salute mentale. Il mio cuore va a quelle persone che sentono che il loro corpo non è abbastanza bello", e poi ha aggiunto, "i nostri corpi non dovrebbero essere conformi a una taglia unica".

via GIPHY

Sui social media, i fan hanno applaudito Lili per le sue dichiarazioni e noi ci uniamo al coro, perché le sue parole ci ricordano una cosa molto importante: la maggior parte delle cose che vediamo sui social media non sono reali. 

Questa non è la prima volta che Lili parla dei pericoli del fotoritocco incontrollato, proprio per questo motivo la rivista TIME ha inserito l'attrice de Le ragazze di Wall Street nella lista "TIME 100 Next", ovvero la lista delle 100 stelle nascenti che stanno plasmando e plasmeranno un futuro migliore.

Nel video qui sotto, ti raccontiamo tutto:

ph. getty images