Le 6 regole della MUA di Hailey Bieber per creare la base perfetta con il fondotinta

Prendi appunti

In qualche modo, siamo già in autunno inoltrato. E mentre la stagione si raffredda e l'abbronzatura è ormai un lontano ricordo, abbiamo davvero bisogno di una lezione di back to school sul trucco.

Naturalmente, utilizzare i prodotti giusti è il primo passo cruciale per creare un make-up look vincente, ma il successo dipende soprattutto da come li applichi. Per fortuna, Denika Bedrossian è qui per aiutarci.

L'acclamata truccatrice, colei che crea i glam look di Hailey Bieber, sa esattamente come creare una base perfetta e l'ha raccontato ad Harper's Bazaar

Ecco, le sei tecniche che usa sempre per applicare il fondotinta.

USA LE DITA, NON SOLO IL PENNELLO

Bedrossian generalmente preferisce usare le dita per applicare fondotinta più leggeri, mentre il classico pennello per le formulazioni a copertura più elevata.

"Mi piace usare le dita perché penso che il calore della pelle faccia una grande differenza nell'applicazione", ha spiegato alla rivista. “Mi piace sempre scaldarlo un po' in mano, mettere un paio di puntini sul viso e allargarlo e premerlo molto bene. Quando lo premi, si fissa sulla pelle invece di rimanere semplicemente sulla superficie: è davvero importante quando stai facendo il fondotinta con le dita"

Per i fondotinta che funzionano meglio con il pennello, il trucco è punteggiare:

"Usare un pennello più piatto non è la mia cosa preferita: vengono le linee sul viso", afferma Bedrossian. “Il trucco per ottenere una finitura morbida che assomigli davvero alla pelle è usare qualcosa che imiti l'effetto di un aerografo. Mi piace usare un pennello denso e soffice: qualcosa che abbia la capacità di lucidare e sfumare allo stesso tempo.”

TOCCA E RIMBALZA

Il metodo di applicazione sbagliato può far sembrare orribile anche il miglior correttore. La soluzione di Bedrossian? Abbandona il pennello:

Con il correttore, scaldalo con le dita prima di applicarlo e picchiettalo delicatamente sulla pelle. Mi piace usare il medio o l'anulare, perché sono i più delicati, e farlo rimbalzare sulla pelle per sfumarlo."

FISSA STRATEGICAMENTE

Bedrossian pensa che tutti dovrebbero usare una setting powder, ma il tipo di pelle e la finitura desiderata dipenderanno da come ti avvicini a questo prodotto.

In realtà, dipende da dove la tua pelle tende a essere grassa. "Se hai la pelle grassa nella zona T, allora questo dovrebbe essere il tuo obiettivo principale", spiega. "Se ti piace ritoccare la tua cipria durante il giorno, scegli una formula traslucida, piuttosto che una pigmentata", dice, spiegando che "non vuoi continuare ad aggiungere colore sopra il colore".

STRATIFICA CORRETTAMENTE

Cosa mettere prima: correttore o fondotinta? Come spiega Bedrossian, la risposta dipende dalle formule.

Se usi un fondotinta in polvere, metterei sempre il correttore per primo. Non va bene mettere il correttore su qualcosa di asciutto.”

Se usi il fondotinta liquido, hai delle opzioni. “In entrambi i casi funziona, ma adoro mettere il correttore dopo, solo così posso davvero vedere dove devo applicarlo: se è intorno al naso, alla bocca, appena sotto gli occhi o su eventuali imperfezioni che non sono state coperte dal fondotinta."

SCALDALO

Il consiglio numero uno di Bedrossian quando costruisci la tua base? Scalda tutto.

Il corpo crea così tanto calore, quando metti un prodotto liquido sul viso, usa quel calore e ti aiuterà a sposare il prodotto con la tua pelle. Sono una vera fan del scaldare i prodotti prima di applicarli sul viso, così non hai nulla di appoggiato sulla pelle, usando il calore lo fondi e crei quella finitura come una seconda pelle."

ABBINA LE FORMULE

C'è una vasta gamma di texture, finiture e formule in ogni categoria di prodotti, i bronzer e gli illuminanti liquidi stanno vivendo un momento particolare in questo momento.

Per garantire che i tuoi prodotti funzionino tutti insieme in armonia, è fondamentale assicurarsi che le loro formule siano compatibili e, come spiega Bedrossian, le cose si complicano quando si tenta di combinare prodotti "secchi" e "umidi".

"Penso che ci sia un modo per mettere qualcosa di umido sopra una cipria, ma devi assicurarti che la cipria sia davvero ben amalgamata e che non resti sulla pelle", dice.

Se hai intenzione di mettere qualcosa di bagnato sopra, fissalo con una polvere davvero trasparente, solo per assicurarti che tutto sia bloccato e non si muova. E se stai mettendo un illuminante in crema sopra una cipria, prova a spolverare un po' di illuminante in polvere sopra per fissarlo davvero. È un bel modo per tenerlo tutto il giorno."

ph. getty images