Kate Beckinsale si “incavola” quando la gente pensa che si sia fatta il Botox

"Bitch, questa sono io"

Kate Beckinsale non ne può davvero più delle speculazioni sulla chirurgia plastica.

L'attrice, 47 anni, ha messo le cose in chiaro con un intervista al Sunday Times, condividendo che si "incavola" quando la gente pensa che sia andata sotto i ferri:

"Non mi sono rifatta", ha detto al tabloid. “Non sono contraria alle persone che lo fanno. [Ma] mi incavolo. È una specie di dato di fatto che io mi sia rifatta, cosa che letteralmente non ho fatto. ”

Kate Beckinsale - getty images

L'attrice di Underworld ha ereditato la sua filosofia senza filler dalla madre, Kate è molto "sospettosa" nei confronti dei trattamenti estetici:

Ho paura di paralizzare la mia faccia. La voce di mia madre è sempre nella mia testa, molto forte, in ogni momento", ha spiegato, aggiungendo che non è mai stata tentata di provare le punturine.

"So che se facessi il Botox, sarei quella che avrebbe l'occhio cadente e mia madre direbbe: te l'avevo detto! Vedi? Non avresti dovuto mai farlo."

Sembra che Kate abbia ereditato i buon geni che le garantiscono una bellezza senza età proprio mentre parlava di sua madre, Judy Leo, dicendo che la 76enne "sembra ancora fottutamente radiosa e sorprendente".

Sebbene la star non si sia fatta travolgere della pressione di un intervento di chirurgia plastica, ha ammesso che l'invecchiamento presenta le sue sfide, aggiungendo che tutte le donne - non solo le superstar di Hollywood - sono soggette a stupidi standard di bellezza 

"Penso che le donne siano dannate comunque", ha aggiunto. “Sei troppo giovane, sei troppo vecchia. Quando una donna può non sentirsi giudicata? Ad un certo punto devi solo dire, bitch, questa sono io".

ph. getty images