Justin Bieber ha un nuovo tatuaggio: la corona d’alloro dei vincitori intorno al collo

Justin è tornato da vincitore

Justin Bieber ha appena annunciato che il suo nuovo album, Changes, uscirà il giorno di San Valentino e subito dopo ha mostrato sulle sue Instagram Story un primo vero change - scusa, il facile gioco di parole. Il cantante canadese ha infatti aggiunto un nuovo tatuaggio alla sua enorme collezione: la corona di alloro dei vincitori intorno al collo, appena sopra le clavicole.

Ecco le IG Story riprese da un fan account:

Justin non ha rivelato cosa significhi per lui il nuovo tatuaggio, ma è facile capire il suo valore simbolico. Per i nostri cari antichi romani la corona di alloro era detta laurus o laurĕa, che indicava anche la pianta di lauro e, per estensione, la vittoria. La corona d'alloro, anche chiamata corona trionfale, era utilizzata nell'impero romano come onorificenza attribuita ai generali trionfanti. In epoca medievale era data ai dotti e ai grandi poeti, Dante Alighieri è spesso raffigurato con una corona d'alloro sul capo. Oggi invece viene messa in capo a chi si laurea all'università.

Chiaramente, chi si tatua una corona d'alloro, lo fa perché vuole premiare se stesso. Il trionfo di Justin? La sua rinascita dopo molti momenti bui affrontati negli ultimi due anni e tutti raccontati nel nuovo documentario "Justin Bieber: Seasons".

Insomma, Justin è tornato da vincitore e ora ci sta per scappare una lacrimuccia!

ph. getty images