Justin Bieber rivela come ha coperto tutti i suoi tatuaggi per il videoclip di “Anyone” 

No, niente fondotinta

Justin Bieber apre il 2021 con una nuova canzone. Si tratta dell'inedito "Anyone", accompagnato da un video ufficiale nel quale la pop star veste i panni di un pugile. "Rocky Balbieber" ha scherzato il cantante via Instagram.

Siamo tutti d'accordo che la cosa più incredibile del video è il fatto che non ci sia traccia degli enormi e famosi tatuaggi sulla pelle del 26enne.

Come ha fatto a cancellare i suoi oltre 60 tattoo? Lo ha rivelato proprio Justin pubblicando su Youtube i dietro le quinte del videoclip.

Come puoi vedere all'inizio della clip, la squadra di make-up artist non ha usato litri di fondotinta, ma è ricorsa a un lunghissimo lavoro d'aerografo.

Prima ha ripassato ogni singolo tatuaggio con l'inchiostro rosso, poi ha coperto tutta la pelle con un tonalità di colore simile alla pelle di Justin. Wow.

E questo è l'incredibile risultato, ecco il videoclip di "Anyone":

 

ph. getty images