Jennifer Lopez dichiara di non aver mai fatto il botox: “No, grazie”

Un ex fidanzato l'aveva incoraggiata a farlo quando aveva solo 20 anni

Tutti hanno avuto un fidanzato da "cosa mi passava per la testa", perfino Jennifer Lopez.

In una nuova intervista a ELLE US, J.Lo ha ricordato di quando un suo ex fidanzato l'aveva incoraggiata a fare iniezioni di botox, all'epoca aveva solo 23 anni.

La super star 51enne ha rivelato alla rivista di non aver mai fatto iniezioni di botox - un'iniezione cosmetica contenente la tossina botulinica che rilassa i muscoli del viso per levigare rughe e linee - e si chiede come sarebbe ora il suo viso se avesse ascoltato l'uomo con cui usciva in quel momento.

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Jennifer Lopez (@jlo)

"Avevo 20 anni e uscivo con questo ragazzo", ha raccontato Jennifer. "Lui è andato da un dermatologa e io da un altro. Il mio dermatologo mi ha dato un ottimo detergente e un po' di crema con la protezione solare e mi ha detto: usa questi d'ora in poi, la tua pelle è sana, sei giovane in questo momento, sarà fantastico... la crema solare è il punto fondamentale."

"E poi sono andata da quest'altra dottoressa con il fidanzato, e lo ripeto ancora una volta, avevo 20 anni e non ho mai fatto il Botox. E lei ha detto: sai di avere una piccola linea proprio qui? Dovremmo iniziare con il Botox. Voglio dire, avevo 23 anni, giusto? E ho pensato: io passo. Comunque non mi sono mai piaciuti gli aghi, ma il mio ragazzo ha detto: sì, dovresti iniziare, io lo faccio."

La risposta di J.Lo? Chiara e forte:

"Ho risposto: no, grazie. Mi chiedo solo cosa mi sarebbe successo se avessi iniziato il Botox a 23 anni, come sarei adesso. La mia faccia sarebbe una faccia completamente diversa oggi".

Visti i risultati, noi andiamo a comprare una mega confezione di crema idratante con SPF!

ph. getty images