Billie Eilish: il motivo per cui si è tinta i capelli di biondo è davvero molto triste

Una ragione molto profonda

La sua incredibile voce, le sue scelte di moda, gli innumerevoli premi, ma sembra che ci sia un'altra cosa che riguarda Billie Elish di cui non si riesce a smettere di parlare: i suoi capelli.  

Quando è esplosa nella scena musicale, la cantante è diventata immediatamente nota per i suoi look oversize e, soprattutto, per le sue ciocche nere con radici verdi fluorescenti.

Questo hair style era una parte distintiva dell'estetica di Billie, quindi, puoi immaginare quanto i fan siano rimasti scioccati quando ha cambiato look, decolorando i capelli fino al biondo platino lo scorso marzo. 

All'inizio, sembrava solo una scelta di tendenza, ma ora, la cantante ha rivelato che in realtà c'era una ragione molto più profonda e piuttosto triste dietro la sua decisione di diventare bionda:

Parlando dei suoi vecchi capelli verde acido, ha infatti raccontato in una recente intervista con Elle:

"Non potevo andare da nessuna parte con quei capelli perché era così ovvio che ero io. Volevo l'anonimato".

Dopo essersi tinta i capelli di biondo, Billie si è subito resa conto della libertà che ne derivava:

"Sono andata in un parco con un amico, ed ero tipo, 'No, non posso togliermi il cappuccio!' Ero terrorizzata dai paparazzi e da questi stalker che ho avuto."

"Ma il mio amico era tipo, ‘Non preoccuparti: stai bene. Non succederà niente'. Mi sono tolta il cappuccio e mi sono sentita una persona nuova".

Per quanto riguarda tutti coloro a cui mancano i capelli verde neon, Billie ha sottolineato che non è cambiata perché è sempre la stessa Billie anche se bionda:

"L'altro giorno, ho pubblicato un video di quando avevo i capelli verdi e ho visto la gente dire: 'Mi manca questa Billie, la Billie dai capelli verdi'. Sono sempre la stessa persona. Non sono solo delle Barbie diverse con teste diverse".

Il nuovo colore di capelli non è però solo un modo per andare in incognito più facilmente è anche parte del cambiamento del suo look da artista:

"Ho avuto capelli e vibrazioni di colore diverso in tutto ciò che ho mai fatto", ha detto. "Volevo che questo album avesse qualcosa di suo".

Bene, Billie, non vediamo l'ora di scoprire cosa farai dopo.

ph. getty images