Lisci, ricci, mossi: il modo migliore di asciugare tutti i tipi di capelli in estate

Per beachy hair fenomenali

L'estate è arrivata. Addio phon, sayonara sveglia presto la mattina per fare la piega ai capelli prima di andare a scuola o al lavoro! È arrivato il momento di far asciugare la chioma all'aria aperta e sfoggiare al meglio la nostra texture naturale. Molto spesso però il risultato che ci si aspetta non è quello che si ottiene. Il sogno di formidabili beachy waves morbide o lucidi glass hair si infrange sullo scoglio del "crespume" e ci si ritrova coi capelli crespi e aggrovigliati o super piatti e spenti.

Questo accade perché ogni tipo di capello ha un texture diversa e deve essere trattata in modo specifico. Ecco la guida definitiva per avere i tuoi tanto desiderati e fluenti beachy hair - anche se rimani in città:

Capelli sottili e lisci

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

happy hb

Un post condiviso da Hailey Baldwin Bieber (@haileybieber) in data:

Dopo aver lavato i capelli, applica la tua crema o lozione condizionante preferita. Spazzola le ciocche finché non sono perfettamente lisce e libere dai nodi. Per riuscire ad ottenere del volume, raccogli i capelli in una cipolla stretta: avvolgi in modo ordinato i capelli su loro stessi, poi assicurali in cima alla testa, non fermarli con un elastico, ma con una pinza piatta, per evitare che prendano una piega sbagliata.

Una volta asciutti, slega lo chignon e sistema le ciocche usando le dita. Et voilà.

Capelli spessi e ondulati

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Appreciation post for the squad that’s the loyalist since day 1 @marissa.marino @hungvanngo @kateyoung 💙

Un post condiviso da Selena Gomez (@selenagomez) in data:

Utilizza un asciugamano per eliminare quanto più possibile l'acqua dai capelli. Una volta che hai rimosso più umidità possibile, applica un olio anti crespo. L'olio è migliore rispetto alla crema perché tende ad asciugare le ciocche più velocemente, cosa essenziale per evitare l'effetto crespo dei capelli spessi. Quando la chioma si è asciugata al 50 %, raccogli le ciocche in una treccia (o più di una), in un torchon o nella classica cipolla. Puoi giocare con le dimensioni e il posizionamento delle trecce o dei bun per determinare il tipo di onda o di boccolo.

Aspetta che si asciughino totalmente, sciogli i capelli. Et voilà.

Capelli Ricci

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Un post condiviso da Zendaya (@zendaya) in data:

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ok, sei la più fortunata tra tutte. Ma abbiamo comunque un cosiglio da darti. Applica il balsamo a testa in giù, partendo dal punte fino alle radici. Risciacqua e poi elimina più acqua e umidità possibile usando l'asciugamano, poi sistemali come vuoi!

Lasciali asciugare. Et voilà.

Capelli corti

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

🙎🏻🌼🙍🏻‍♂️

Un post condiviso da halsey (@iamhalsey) in data:

Applica il tuo spray o la tua styling cream (nulla di troppo forte) quando i capelli sono ancora umidi. Pettina il prodotto, quindi sistema le ciocche come più ti piace, poi falle asciugare senza MAI toccarle. Un volta che i capelli sono asciutti, mettiti a testa in giù e scuoti la chioma per aumentare il volume e la consistenza. Et voilà.

ph. getty images