Hailey Bieber non è più bionda ora è bronde: perché dovresti chiedere un “root melt” al tuo parrucchiere

Pratico e a bassissima manutenzione

Amiamo i cambi look, soprattutto quando possono ispirare i nostri. E questo ci porta ad Hailey Bieber, che ha detto basta al biondo per un nuova tonalità bronde.

Il castano chiaro naturale di Hailey è protagonista, ma i morbidi colpi di sole biondi sapientemente posizionati sulle punte e sui lati del viso definiscono l'hair look dando luce senza sforzo e senza creare troppa "disconnessione".

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Amanda Lee Hair (@amandaleehair)

L'hairstylist di Hailey, Amanda Lee, ha condiviso il cambio look della 24enne sul suo profilo Insta, taggando la colorista Cassondra Keeling, che tinge anche le ciocche di Kylie Jenner e Addison Rae.

Ma di cosa si tratta?

Questa tecnica di colorazione si chiama "root melt" e parte dal naturale colore dei capelli per fondere in modo naturale nuance più chiare o più scure per un effetto luminoso. Molto pratico e a bassissima manutenzione è perfetto in un periodo come questo, in cui non è mai certo se si potrà andare dal parrucchiere a ritoccare le radici.

Ma oltre ai capelli, vogliamo parlare dell'eyeliner color cioccolato che disegna un "ala" perfetta sugli occhi di Hailey? Onestamente, come si può essere così glam indossando solo una felpa grigia?

La prossima volta che torneremo al salone, questa è sicuramente la foto di ispirazione che mostreremo al colorista. Auguraci buona fortuna perché ne avremo sicuramente bisogno ;)

ph. getty images