Hailey Bieber: la sua linea di cosmetici “Bieber Beauty” non si farà per colpa di Justin

Questione di trademark

Si è infranto il sogno di Hailey Bieber di iniziare la sua linea cosmetica Bieber Beauty... tutto a causa di suo marito Justin e di un piccolo "dramma" che non ha mandato a buon fine la registrazione del marchio. The Blast riferisce che la domanda, depositata dalla modella per registrare Bieber Beauty come marchio commerciale a suo nome, è stata respinta dai funzionari dei Brevetti e Marchi USA a causa di "probabilità di confusione" e "somiglianza con un altro marchio". Quale marchio? Un marchio registrato da Justin nel 2003, quando aveva appena nove anni. Is it too late now to say sorry? 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Studio vibes.. with my studio chicka ..

Un post condiviso da Justin Bieber (@justinbieber) in data:

A quei tempi, il giovane Biebs registrò il suo cognome "Bieber" per la vendita di prodotti come "cosmetici, profumi, saponi, shampoo e lozioni", i medesimi scelti da Hailey quando depositò la domanda di registrazione nell'ottobre dell'anno scorso.

Usare il suo cognome da sposata non è stata quindi una grande idea. Chissà perché non ha scelto quello da nubile, Baldwin, quello di una delle famiglie più importanti e famose di Hollywood. 

ph. getty images