Emily Ratajkowski ha un messaggio per chi odia i suoi nuovi capelli biondi

Non le importa se la preferisci castana

Conosciamo Emily Ratajkowski per le sue lentiggini, le labbra imbronciate e i lunghi capelli castani. Ma proprio come ogni altro essere umano sulla Terra, la modella, attrice e attivista ha deciso che era era tempo di cambiare look e seguire l'impulso di provare qualcosa di nuovo. Quando EmRata ha rivelato su Instagram di essersi tinta i capelli di biondo, i commenti al post erano per la maggior parte entusiasti, ma inevitabilmente, alcune persone si sono lamentate del nuovo colore e le hanno scritto di tornare subito castana, come se in qualche modo fosse affar loro.

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

BLONDE. Thank you @kerastase_official 🤍 #kerastase

Un post condiviso da Emily Ratajkowski (@emrata) in data:

All'inizio, la 29enne ha ignorato le opinioni indesiderate, ma poi ha capito che doveva rispondere. Quei commenti non parlano solo del suo nuovo look, ma mettono in luce come alle donne viene sempre detto cosa devono fare. Così, Emily ha condiviso un video sulle sue Instagram Stories, in cui mette i detrattori al loro posto:

"Ciao a tutti. Questo è un messaggio per tutti gli uomini - e le donne - che hanno commentato: 'Torna castana', 'Stai molto meglio castana'. Smettete di dire alle donne cosa devono fare dei loro capelli. E dei loro corpi."

Ecco il video, ripreso da un fan account:

Così semplice, vero? Chissà se questo messaggio riuscirà effettivamente a raggiungere le persone che erroneamente pensano di avere il diritto di dire a un'altra persona come deve apparire e cosa deve fare con il proprio corpo o con i suoi capelli. Tutti ci siamo sentiti dire mille volte nella vita: tagliati quei capelli! Fatti crescere quei capelli! Cosa hai fatto a quei capelli? Troppo sexy! Troppo maschiaccio! Troppo femminuccia! 

Che fastidio e che fatica ogni volta, perché nessuno dovrebbe sentirsi in diritto di farci sentire in colpa per il nostro aspetto (e quindi per chi siamo). Non ubbidire, fai come vuoi, il tuo corpo è solo tuo.

ph. getty images