Come fare (bene) la manicure a casa: tutti i segreti per unghie perfette

Proprio qui, a portata di mano

Non tutti hanno sempre tempo e denaro per andare a farsi le unghie al salone. Al contrario, molto spesso la manicure diventa una questione fai-da-te

Sappiamo bene che i risultati non saranno mai lontanamente vicini a quelli dei nostri nail artist del cuore, ma possiamo comunque provare ad avere delle unghie degne di Instagram.  

Tecniche sbagliate, cattive abitudini, strati di smalto spessi come materassi, sbavature. Ecco le soluzioni e i segreti per una manicure casalinga fatta bene, proprio qui, beh, a portata di mano.  

Adobe

Come limare le unghie e dare la giusta forma

Una manicure standard da salone inizia con unghie perfettamente modellate e limate. Per ottenere una forma perfetta e la migliore finitura, opta sempre per una lima per unghie morbida per evitare di strappare o spaccare le unghie naturali.

Lima con un movimento fluido con colpi lunghi e leggeri in una direzione. Inizia dal bordo esterno e continua con un movimento dal lato verso il centro. Questo metodo ti darà una finitura liscia oltre a darti un maggiore controllo sulla forma. Ricorda: sempre nella stessa direzione. La limatura avanti e indietro indebolisce le unghie, rendendole inclini a spaccarsi.

Inoltre, evita le lime per unghie metalliche o ruvide: entrambe sono troppo dure per le unghie naturali e possono causare danni.

Lucida prima dello smalto

Per fare in modo che lo smalto duri ben oltre i tre giorni, vale la pena eliminare ogni traccia di sporco, olio e residui di smalto per dargli una base pulita a cui aggrapparsi. Dopo aver dato alle unghie una passata di acetone, è il momento di lucidare.

La lucidatura è essenziale per unghie perfettamente preparate. Sii gentile e lavora con parsimonia, usando una lima lucidante morbida e liscia. La lucidatura illumina, leviga e crea una lucentezza naturale oltre a rimuovere le irregolarità dell'unghia, dandoti una base perfettamente preparata su cui dipingere.

Fai attenzione a non sovraccaricare, però. Una lucidatura eccessiva può causare accumulo di calore e attrito, che danneggeranno e indeboliranno le unghie. Tre o quattro passaggi su ogni unghia sono sufficienti.

Adobe

Come stendere lo smalto bene 

In primo luogo, applica sempre una mano di smalto trasparente prima di dipingere per evitare macchie sulle unghie. Quindi vai con il colore. Punta a dipingere in tre pennellate, partendo dal centro dell'unghia, usa la forma del pennello applicatore per spingere verso la cuticola e poi continuare sull'unghia in una linea pulita. Quindi ripeti su ciascun lato fino a rivestire l'intera unghia.

Scegli uno smalto per unghie con un pennello piatto e largo, che abbraccerà l'intera superficie dell'unghia, fornendo un ottimo risultato del colore in meno passate. Sigilla sempre lo smalto facendo scorrere il top coat anche lungo il bordo della punta dell'unghia. Questo aiuta a ridurre al minimo le scheggiature.

... ed ecco come dipingere l'altra mano

Dipingere la mano destra o sinistra se si è mancini, non è un'impresa da poco, ma puoi ridurre al minimo gli errori assumendo la posizione dei professionisti. Siediti al tavolo con i gomiti ben appoggiati e le mani appoggiate sulla superficie. Usa un asciugamano arrotolato per un comfort extra, come in salone. Questo ti aiuterà a mantenerti stabile mentre dipingi. Evita di sovraccaricare il pennello con troppo smalto e mira ad applicare nei tre passaggi, come spiegato prima.

Adobe

Come far asciugare le unghie velocemente

Il segreto per una manicure ad asciugatura rapida è perfezionare l'arte della stesura dello smalto. Mantieni ogni strato di smalto il più leggero possibile e ovviamente scegli formule ad asciugatura rapida.

Smalto e top coat di buona qualità assicureranno che la tua manicure si asciughi molto rapidamente con una grande lucentezza. Completa applicando l'olio per cuticole dopo un paio di minuti. L'olio non solo idrata le unghie e le cuticole, ma ti aiuterà anche a evitare eventuali sbavature durante l'asciugatura. 

E poi usa l'asciugacapelli, ma togli tutto il calore. Un soffio di aria gelida può aiutare a fissare lo smalto in un istante. Tieni il getto a circa 15 cm di distanza dalla mano per circa un minuto per ottenere i migliori risultati.

Come evitare che le unghie si scheggino

Il top coat è il tuo migliore amico quando si tratta di prolungare l'usura dello smalto, ma non solo dopo aver finito di passare lo smalto. Per prolungare l'usura ed evitare che si scheggi, riapplica il tuo top coat e l'olio per cuticole ogni uno o due giorni. Con questa manutenzione la tua manicure durerà e continuerà a sembrare perfetta.

Come pulire le sbavature di smalto

Invece di un batuffolo di cotone, che ti lascerà un sacco di pelucchi, prendi un pennello per ombretto piatto, immergilo nell'acetone e passalo con cura intorno ai bordi delle unghie o alla pelle sulla punta delle dita per pulire lo smalto in eccesso.

Puoi anche conservare i pennellini dei vecchi smalti, pulirli e usarli per questo scopo. 

ph. Adobe