Cardi B racconta la sua battaglia con acne e brufoli, nessun prodotto riesce a curarla  

Lo sfogo della rapper su Twitter

Hai presente quando l'acne esplode senza preavviso e nulla sembra riuscire a curarla? Capita a tutti e in questo momento sta succedendo a Cardi B.

La rapper di "WAP" si è sfogata su Twitter alla disperata ricerca di aiuto, condividendo un thread vulnerabile sulla sua lotta con l'acne adulta. La 28enne ha dato il via alla discussione con questo cinguettio: 

"Ultimamente ho problemi di acne e la mia faccia è estremamente secca. Non credo che questi prodotti funzionino. Penso che sia l'acqua.... Quali sono alcuni buoni prodotti per i piccoli punti neri che esplodono e la pelle secca?"

Poi ha pubblicato la foto della condizione molto infiammata e sicuramente dolorosa della sua pelle:

"Questa è la mia guancia... Succede da circa 3 mesi ormai... Questa cosa mi fa sentire a disagio". 

I fan si sono subito affrettati a scriverle consigli, ma Cardi dice aver già provato tutto e nulla sembra riuscire a funzionare.

Quando un follower ha suggerito il retinolo, ha risposto:

"Sono andata da un dermatologo 2 settimane fa e me lo ha dato e la mia faccia era così secca e bruciava".

Altri fan le hanno fatto notare che perché la cura funzioni, bisogna usare prodotti al retinolo per circa 3 settimane e che quelli ha descritto sono effetti collaterali normali:

"Sì, il dottore me lo ha detto... ma io non ho tempo di aspettare che la mia faccia reagisca".

Qualcuno ha suggerito che la barriera cutanea di Cardi potesse essere stressata, altri hanno suggerito un sacco di prodotti di marchi famosi per risolvere il problema. Ma la rapper ha risposto di averli già usati tutti e nessuno è stata in grado di curarla. 

Insomma, Cardi non ne può più di provare nuovi prodotti e vuole optare per fare degli esami approfonditi:

"Voglio andare da un bravo dermatologo che fa analisi del sangue e tutto il resto. Vai alla radice del problema."

Che dire? L'acne adulta è una brutta bestia, spesso compare senza preavviso, anche se non hai mai avuto brufoli prima. Quando arriva è meglio non prolungare (e pasticciare) con le cure fai-da-te e correre da un bravo dottore, proprio coma ha intenzione di fare Cardi B.

ph. getty images