La reazione di Camila Cabello al body shaming dopo che le sue foto in bikini sono diventate virali

"Mi sono sentita insicura"

Camila Cabello non si lascia intimidire dai body shamer.

In una nuova intervista con Bustle, la cantante di Familia ha raccontato come i commenti di body shaming, che ha ricevuto dopo che alcune paparazzate di lei in bikini sono circolate su Internet, le abbiano dato la spinta di fiducia in se stessa di cui aveva bisogno.   

camila-cabello-saturday-night-live-esibizione-video-voce

getty images

Lo scorso giugno, Camila è stata fotografata in costume da bagno in spiaggia, la 24enne si è accorta accidentalmente che gli scatti stavano girando sui social media e ricorda di aver letto commenti pieni di odio in risposta a come il suo corpo appariva nelle foto:

"Fa così male", ha ricordato. "Per tutto il giorno mi sono sentita insicura. Mi sembrava che quei commenti stessero cambiando il modo in cui penso al cibo e al mangiare... mi stavano davvero rovinando".

Ha continuato dicendo che però ha poi realizzato, anche attraverso un supporto psicologico, che "puoi allenarti un sacco di ore al giorno e non mangiare mai carboidrati e quant'altro, ma questa non è una vita equilibrata. Non è quello che voglio".

Camila ha anche aggiunto che non cambierà il modo in cui si veste per paura dei commenti negativi:

"Indosserò qualunque cosa, e se ci sono paparazzi in giro, fa schifo, ma non ho intenzione di cambiare completamente chi sono per questo", ha detto.

Questa non è la prima volta che Camila parla apertamente dell'importanza di amare se stessi e il proprio corpo, in un mondo di modelli di bellezza irreale, che ci propinano ovunque sui social.

A luglio, in un video TikTok ormai virale, Camila aveva mandato un messaggio body positive molto stimolante e intelligente. Nella clip rivelava di come si fosse sentita insicura guardando la sua pancia mentre era andata a correre:

"Ma poi mi sono ricordata che essere in guerra con il tuo corpo fa così la scorsa stagione. Sono grata per questo corpo che mi permette di fare ciò che devo fare. Siamo donne vere con curve e cellulite e smagliature e grasso. E dobbiamo amarli, piccola".

getty images

Nell'intervista a Bustle, Camila ha raccontato come il messaggio di ispirazione che ha inviato attraverso quel TikTok abbia davvero funzionato non solo su di lei, ma ha anche incoraggiato molti suoi fan ad amarsi qualunque cosa accada:

"In realtà mi sono sentita così liberata quando l'ho pubblicato", ha raccontato. "Dopo sono andata all'aeroporto e così tante donne sono venute da me tipo, 'Ho visto TikTok e mi ha colpita così tanto'. In realtà sento che le insicurezze del mio corpo sono diminuite dopo che l'ho postato perché ero tipo, 'Non importa quali immagini escano o cosa dice la gente, ora controllo la narrazione.'"

Camila ha deciso di vivere la vita secondo il suo nuovo mantra: "essere in guerra con il tuo corpo fa così la scorsa stagione" - e di non preoccuparsi mai più di ciò che dice la gente.

Grande, Cami <3

ph. getty images