Britney Spears ha scritto un saggio personale in onore della sua nuova frangetta

E per questo l'adoriamo

Ci sono molti motivi per cui amiamo Britney Spears, ma il nostro fangirling ha toccato nuove altissime vette, quando abbiamo letto il suo saggio pubblicato su Instagram dedicato alla sua nuova frangetta. Il tema? Se sei una ragazza da frangia, sarai per sempre una ragazza da frangia, non importa se farai di tutto per cambiarti.  Wow, cioè, si potessero portare temi così alla maturità 2020!

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

I know I need bangs 😜😜 !!!!! Who would have thought bangs could make you look waaaaay younger ?!?! I stopped having bangs in the 3rd grade and I remember like it was yesterday .... it was such a big deal to expose my forehead …. only pretty people in the south could do that and I never felt pretty enough to pull it off. All the beauty pageant girls did it but I never felt beauty pageants were my thing … I had bad teeth and felt like an ugly duckling. I met with a modeling agency but I wasn’t pretty enough so I went home and said, "maybe I can be like the older girls and show my forehead" !!!! I did and it looked sooooo bad but I thought I was gorgeous 🤣 !!!! I think I knew it didn’t look good but I did it because I thought it made me cool .... and I’ve pretty much had it like that ever since !!!! People choose different ways to protect themselves …. when I pull my bangs in front of my head I feel like I’m protected ... almost like I’m in 3rd grade again ⭐️💖🌸 !!!

Un post condiviso da Britney Spears (@britneyspears) in data:

L'indiscussa principessa del Pop, ha pubblicato un selfie su Instagram, dove guarda timidamente in camera, mentre mostra la sua frangia appena tagliata. Nella didascalia, il suo mini saggio personale che racconta la sua relazione amore-odio con la frangia per tutto il corso della sua vita:

"Sapevo di aver bisogno di una frangia 😜😜 !!!!! Chi avrebbe mai pensato che la frangia potesse farmi sembrare cooooosì più giovane?!?!".

Che Britney abbia bisogno di sembrare più giovane non è esattamente vero, sembra invece invecchiare al contrario sulla base dei suoi famosi video tutorial di yoga e la capacità di avere un solido pacchetto di addominali come quelli che aveva a 16 anni. Ma continuiamo nella lettura:

"Ho smesso di avere la frangetta in terza elementare e lo ricordo come se fosse ieri... è stato un grosso problema mostrare la mia fronte... solo le ragazze carine potevano farlo e non mi sono mai sentita abbastanza carina per mostrarla. Tutte le ragazze dei concorsi di bellezza non portavano la frangia, ma non ho mai pensato che i concorsi di bellezza fossero per me... Avevo i denti brutti e mi sentivo come un brutto anatroccolo".

Anche le belle ragazze soffrono? Consentiremo questa forma di auto espressione solo perché si tratta di Britney.

Poi la decisione di liberarsi della frangia una volta per tutte, dopo un appuntamento andato male con un'agenzia di modelle, scommettiamo che negli anni successivi questa agenzia si sia letteralmente mangiata le mani:

"Ho incontrato un'agenzia di modelle ma non ero abbastanza carina, quindi sono andata a casa e mi sono detta: forse posso essere come le ragazze più grandi e mostrare la mia fronte!!!! L'ho fatto e stavo tremendamente male ma pensavo di essere stupenda 🤣 !!!! In fondo sapevo di non stare bene, ma l'ho fatto perché pensavo che mi facesse figa... e da allora ho quasi sempre portato i capelli senza frangia!!!!"

Ma a 38 anni, ecco il più dolce dei ripensamenti:

"Le persone scelgono diversi modi per proteggersi... quando tiro avanti la frangetta mi sento protetta... quasi come se fossi di nuovo in terza elementare ⭐️💖🌸 !!!"

Al di là dell'uso spropositato dei punti esclamativi e dei puntini di sospensione, che ti consigliamo vivamente di non usare in tale profusione durante le prove della maturità 2020, noi siamo innamorati pazzi di questo saggio personale di Britney Spears. Scrivi ancora per favore, non vediamo l'ora di leggerti.

Oh, a proposito, ecco un anniversario che potresti aver perso: sono passati 20 anni da quando Britney Spears ha pubblicato "Oops! ... I Did It Again". Qui ti raccontiamo la storia dell'iconica tutina rossa in lattice che ha indossato nel famoso videoclip.

ph. getty images