7 modi naturali per schiarire i capelli senza andare dal parrucchiere

Dai un'occhiata in cucina

La fine dell'inverno e la primavera alle porte ti ha fatto venire una voglia irresistibile di schiarire i capelli?

Se non vuoi danneggiare la tua chioma con la decolorazione, ti farà piacere sapere che esistono delle alternative totalmente organiche e naturali per alleggerire di qualche tono il tuo colore naturale come dopo una lunga vacanza al mare.

Tutto quello che ti serve è nascosto negli armadietti o nel frigorifero della tua cucina, l'operazione "capelli da spiaggia" è quindi anche super economica. 

Curios*? Ecco 7 modi naturali per schiarire i capelli senza andare dal parrucchiere:

1. SUCCO DI LIMONE

Spremi il succo di un limone, diluiscilo in un piccolo bicchiere di acqua distillata e fai scorrere il liquido dalla radice fino alla punta dei capelli. Bonus: siediti al sole, questo renderà più rapido l'effetto schiarente del succo di limone.

2. BICARBONATO DI SODIO

Questo è un rimedio particolarmente indicato per pulire i capelli dalla tintura semi-permanente e dalle sostanze chimiche. Unisci alcuni cucchiai di bicarbonato di sodio a mezza tazza di succo di limone, fino a ottenere una pasta spumosa. Applica sulle sezioni dei capelli che desideri schiarire, sciacqua tutto dopo 15 minuti.

3. CANNELLA

Aggiungi al tuo balsamo preferito la polvere di cannella, fino a ottenere una pasta spessa. Applica sui capelli e lascia in posa tutta la notte. Non solo le tue ciocche si schiariranno, ma beneficeranno delle proprietà antiossidanti della cannella

4. CAMOMILLA

Prepara una tazza forte di camomilla, lasciala raffreddare per cinque minuti e applica il liquido sulle sezioni di capelli che desideri schiarire maggiormente. Lascia agire per 30 minuti, siediti alla luce diretta del sole e lascia che la natura faccia il suo corso.

5. MIELE E ACETO DI MELE

Un enzima del miele chiamato glucosio ossidasi produce il perossido di idrogeno, questo spiega il motivo per cui è un prodotto miracoloso se vuoi schiarire i capelli. Aggiungi due tazze di aceto di mele a una tazza di miele, poi mescola. Lascia agire il composto tutta la notte e lava i capelli la mattina con acqua tiepida.

6. MIELE E OLIO DI OLIVA

Unisci mezza tazza di miele a mezza tazza di olio d'oliva. Applica il composto sulle sezioni di capelli che vuoi schiarire. Lascia agire per un'ora, poi lava i capelli con shampoo e balsamo.

7. TÈ NERO

Lezione di scienze: il tè nero è pieno di qualcosa chiamato acido tannico, che - usato nel tempo - aiuterà a far emergere i riflessi naturali dei tuoi capelli. Prepara tre tazze di tè forte, massaggia il liquido sulla chioma, lascia agire per 30 minuti e poi risciacqua con acqua.

ph: getty images