4 consigli rapidi per portare la tua skincare routine dall’estate all’autunno

Per una pelle fa-vo-lo-sa in questo periodo di transizione

Un battito di ciglia e l'estate è finita anche quest'anno. Come sempre, la calda stagione è arrivata e se ne è andata in un lampo, tempo di prepararsi per l'autunno. In genere si associa il cambio di stagione alla moda, ma la stessa filosofia può essere sicuramente applicata anche alla tua routine di cura della pelle. Basta shorts, benvenuti pantaloni? Allo stesso modo, potremmo dire: basta gel e fluidi, benvenuti idratanti con formule più ricche.

In caso avessi bisogno di un promemoria, ecco quattro consigli rapidi per assicurarti che la tua pelle sia fa-vo-lo-sa anche in questo strano periodo di transizione tra l'estate e l'autunno:

1. Continua a usare la protezione solare

Usare la protezione solare non è solo un must estivo. È una necessità per tutto l'anno. I raggi UV raggiungono la superficie terrestre indipendentemente dalla stagione, anche quando è nuvoloso, piove o nevica. Ricorda di applicare un SPF sempre dopo la crema idratante, ma prima del make up per non diluirne l'effetto. Il miglior modo per prevenire le rughe è proteggere costantemente la pelle dal sole.

2. Controlla la data di scadenza

Durante l'estate hai usato idratanti fluidi o gel. Ora che le temperature si sono fatte più miti, la pelle del tuo viso ha bisogno di più idratazione e protezione. Prima di applicare una crema dalla formula ricca, che hai probabilmente dimenticato nel cassetto per tutta la stagione estiva, ricordati di controllare la sua data di scadenza.

Assicurasi che i prodotti di bellezza non siano scaduti è una delle parti più importanti della tua beauty routine. I prodotti vecchi possono compromettere il Ph della pelle. Come regola generale, non usare mai qualcosa che ha un cattivo odore o la cui formula è cambiata in modo significativo. Ad ogni modo, puoi controllare la scadenza sul retro di ogni barattolo. 

3. Purifica la pelle

I brufoletti post vacanza al mare sono un problema comune a tutti, indipendente dall'età. La favolosa abbronzatura che hai sfoggiato durante l'estate ha un lato meno carino della medaglia: la pelle si inspessisce quando si abbronza, per difendersi dall'eccessiva esposizione solare. Questo cosa vuol dire? I pori tendono a occludersi e arrivano i temibili foruncoli. Niente panico, basta purificare la pelle del viso.

Inizia con uno scrub per eliminare le cellule morte. Poi applica una maschera purificante per il viso. Dopo avere sciacquato la maschera, utilizza un tonico con azione astringente per chiudere i pori. Infine la pelle va idratata con una crema adatta al tipo di pelle. Ricorda sempre di applicarla anche sul collo e sul décolleté.

4. Usa formule più ricche

Con le temperature che si raffreddano la pelle potrebbe necessitare di idratanti più ricchi. Tempo di mettere da parte le formule leggere come fluidi e gel. È arrivato il momento di comprare una nuova crema idratante per iniziare l'autunno nel migliore (e splendente) dei modi possibili.

ph: Adobe