Anya Taylor-Joy è la nuova ambasciatrice di Dior, ma c’era da aspettarselo

Una collaborazione perfetta

Anya Taylor Joy è la nuova  global brand ambassador di Dior.

Nell'ultimo anno, l'attrice ha scelto dei favolosi abiti della maison per i suoi grandi momenti sul red carpet, indossando i più bei modelli couture del marchio per gli eventi che l'hanno incoronata la nuova promessa di Hollywood, inclusi gli Emmy, i Golden Globe e il Festival del Cinema di Venezia.

Anya Taylor-Joy alla premiere di "Last Night In Soho" al Festival del Cinema di Venezia in Dior - getty images

La 25enne collaborerà con il marchio, non solo per quanto riguarda le collezioni femminili ma anche per il beauty, lavorando a quattro mani rispettivamente con la direttrice creativa womenswear Maria Grazia Chiuri e il direttore del make-up Peter Philips.

Il 2021 è stato per molti versi un anno di svolta per Anya, che non solo ha raccolto nomination e premi per il suo ruolo in The Queen's Gambit, ma si è distinta come una forza da non sottovalutare sul tappeto rosso. Ottenere un ruolo di ambasciatrice per una delle più grandi case di moda del mondo sembra quindi inevitabile e Dior è il partner perfetto (e preferito) per l'attrice.

Anya Taylor-Joy agli Emmy Awards 2021 in Dior - getty images

Annunciando la notizia su Instagram, la maison ha dichiarato:

"Annunciata come nuova ambasciatrice globale della Maison, che rappresenta sia la moda che il trucco, l'attrice acclamata dalla critica @AnyaTaylorJoy è l'incarnazione della donna Dior contemporanea vista da @MariaGraziaChiuri".

ph. getty images