Sesso: qual è la differenza tra essere pansessuale ed essere bisessuale?

All is full of love

Da quando Miley Cyrus in un'intervista si è identificata come pansessuale, le discussioni su cosa significhi pansessualità sono sempre più numerose.

via GIPHY

"Mi sono sempre interrogata sulla mia sessualità. La parola bisessuale non mi è mai appartenuta perché, in un senso, mi dava un'etichetta. Quando mi piace qualcuno non mi interessa se sia un ragazzo o una ragazza, per me è importante la persona. Mi sento neutrale", ha dichiarato Miley.

Si tende, in genere, a fare molta confusione e a considerare uguale bisessualità e pansessualità. Non è così. Se nella bisessualità il genere è comunque rilevante, nella pansessualità si ricerca il gender-fluid, non esiste, cioè, alcuna differenza. La visione è molto più ampia perché nel raggio d'interesse rientrano anche trans, persone che si identificano con entrambi i generi e anche chi li rifiuta totalmente.

via GIPHY

L'attrazione arriva da un quadro generale della persona, dalle sensazioni che suscita e dall'energia che emana. Chi si identifica come pansessuale si innamora della bellezza interiore del partner e della sua personalità.

Quanta verità: l'amore è bello perché è vario!

ph: Getty