I 4 punti che devi tenere a mente nei primi mesi di una relazione

Non farti film mentali!

Se quando lo vedi hai le farfalle nello stomaco, se appena ti sfiora il braccio ti viene la pelle d'oca, se quando ti guarda senti un fuoco che si accende dentro, complimenti, benvenuta nel club di quelli che hanno in atto una cotta!

via GIPHY

I primi mesi di una relazione sono quelli più esaltanti, quelli in cui si condividono per la prima volta emozioni, all'apice della loro forza! Il problema arriva dopo, quando l'entusiasmo inizia a smorzarsi. Come fare per farlo durare più tempo possibile? Tieni a mente questi 4 punti e le farfalle ti faranno compagnia per un bel po'! 

1. Non dimenticare di parlare

Ok, sappiamo bene cosa vuoi fare con la nuova fiamma nel primissimo periodo... ma la comunicazione è importante, in questo momento più che mai! Se non si imposta da subito una storia anche sul dialogo, quando si ritornerà alla realtà, con l'entusiasmo che diminuisce, sarà ancora più difficile trovare la spinta per continuare.

via GIPHY

2. Non farti film mentali

Tu sei tra le stelle, felicissima e soddisfatta. Sicuro sarà così anche per lui! E no. Questo è uno sbaglio in cui cadono in molte: non farti idee di quello che sente il partner, perché, nel 99% dei casi, non è quello che pensi. Datti da fare con le domande per vederci davvero chiaro.

via GIPHY

3. Non fingere

Spesso, per non dare dispiacere all'altro, siamo disposti a mentire anche sotto le lenzuola, fingendo che ci piaccia qualcosa che, in realtà, vorremmo evitare. La sincerità è tutto, anche per rendere migliori le prestazioni.

4. Tieni gli occhi ben aperti

Le farfalle, spesso, volano sugli occhi, mascherandoci la realtà sotto l'illusione dei brividi che si provano. Non perdere mai la razionalità, rimani sempre te stessa e non barattare i tuoi valori per un amore che, in questo caso, non ti merita.