Primo appuntamento: occhio al linguaggio del corpo

Mai tenere i pugni chiusi!

La persona che ci piace finalmente ci ha chiesto di uscire! YAY!

via GIPHY

Nell'entuasiamo del primo appuntamento, il nostro corpo potrebbe reagire in modo strano lanciando dei segnali che l'altro potrebbe interpretare male. Per questo è necessario tenere a mente 3 piccoli consigli, in modo da far arrivare al diretto interessato il giusto messaggio.

1. Gli occhi

Ok, guardare negli occhi la persona che ci interessa non è semplice. Quanto è deviante, però, avere lo sguardo basso o fissare di continuo la forchetta poggiata sul tavolo? "La sto annoiando", potrebbe pensare il nostro appuntamento. Con un po' di sforzo guardalo dritto in viso alternando brevi sguardi anche sulle sue labbra. Il kiss è dietro l'angolo.

via GIPHY

2. Il corpo

Se grattarsi il naso o poggiare la mano sulla nuca sono chiari segnali di imbarazzo, tenere le mani chiuse a pugno indica repulsione. Chi è con noi potrebbe sentirsi rifiutato. Al contrario mordersi le labbra, attorcigliarsi i capelli o giocare con le frange di un vestito sono un sì: mostrano un imbarazzo positivo e probabilmente ci sarà un secondo appuntamento!

via GIPHY

3. Sorridi!

Anche se sei convinta di essere più affascinante quando fai la seria, nessuno resiste a un bel sorriso spontaneo. Quindi, quando sei a un appuntamento via il broncio e mostra i denti!

via GIPHY

Per soddisfare tutte le tue curiosità sul sesso e sui sentimenti, sintonizzati ogni giorno, dal lunedì al venerdì alle 14:10, su MTV (Sky 133) o in streaming su NOWTV: c'è Se Dici Sesso!