Come superare i problemi di fiducia quando inizi una nuova storia

Ti fidi di me?

La sensazione di camminare a 10 metri da terra quando si inizia una nuova storia d'amore è vita!

via GIPHY

Ci sono, però, una serie di fattori che se innescati possono sin da subito mettersi in mezzo alla relazione, rischiando di rovinare tutto. In America le chiamano "trust issues", i temutissimi problemi di fiducia. Questi possono venire fuori in diverse situazioni, e se le analizzassimo insieme?

Il partner è un traditore incallito

Prima di trovare te, il partner ha tradito in ogni sua storia. Niente panico, c'è la probabilità, ma non esiste la certezza che lo rifarà anche questa volta. Per non vivere nell'ansia assoluta, però, si consiglia di prenderlo da parte e di aprirsi con lui, rendendo noti nostri dubbi. Stessa cosa se a essere tradito sei stato tu nella tua storia precedente. Demonizzare ogni persona e vedere tradimenti in ogni situazione non potrà fare altro che compromettere il tuo stato psico-fisico. Piuttosto che andare di matto, spiegare subito la situazione al partner e metterlo al corrente delle nostre paure.

Non hai mai avuto qualcuno prima d'ora

I motivi possono essere tanti e tra questi c'è di sicuro la paura di aprirsi verso le persone. Una chiusura a riccio non fa altro che allontanare chi ci è vicino: amore è anche condivisione, non solo di momenti belli, ma anche di quelli difficili. Il parner si sentirà onorato di essere il primo vostro "confidente": fidarsi è pericoloso, alle volte, ma è anche il compromesso più prezioso per una storia d'amore duratura.

I tuoi genitori hanno divorziato

Mettiamolo in chiaro: quello che è successo ai nostri genitori non è assolutamente collegato con quello che capiterà a noi. Gli errori commessi da terzi non influiscono nella nostra vita, a meno che non siamo noi a permetterlo a livello psicologico. Comunicare al partner il proprio passato e le sue sofferenze, possono aiutare a creare un rapporto basato sul rispetto, quindi sulla fiducia.

Quando si sta con qualcuno, quindi, parlare è importante. Rendere partecipi l'altro di quello che succede nella nostra testa è il primo passo per una storia di successo!