Zayn Malik ha lasciato i One Direction!

Sì, è successo davvero.

Fermate. Tutto. Dopo mesi di rumor, è arrivata la notizia ufficiale: Zayn Malik ha lasciato i One Direction.

Purtroppo non ci sono dubbi. La notizia è arrivata direttamente dagli account ufficiali della band con un lungo comunicato. "Dopo 5 anni incredibili - si legge nel messaggio - Zayn ha deciso di lasciare i One Direction. Niall, Harry, Liam e Louis continueranno ad andare avanti con le attività della band, come i concerti del tour mondiale e la registrazione del loro quinto album, che dovrebbe uscire entro l'anno".

Insomma, non è la fine dei 1D. I ragazzi continueranno le attività e ci regaleranno anche nuova musica.

Nel comunicato sono state diffuse anche le parole di Zayn, che ha commentato così: "La mia vita con i One Direction è stata più bella di quanto potessi immaginare. Ma dopo cinque anni sento che è arrivato il momento di lasciare la band. Voglio chiedere scusa a tutti i fan, non volevo deludervi. Ma devo fare ciò che mi dice il mio cuore".

Ma quali sono i motivi della scelta? "Voglio essere un normale 22enne - ha spiegato Zayn - voglio rilassarmi e avere una vita privata lontana dai riflettori. So di avere quattro amici che resteranno tali per tutta la vita: Liam, Louis, Niall e Harry. So che continueranno a essere la band migliore del mondo".

Nel comunicato si legge anche la reazione dei suoi ex compagni di band: "Vedere Zayn andare via ci rende tristissimi, ma rispettiamo totalmente la sua decisione e gli siamo vicini con tutto il nostro affetto. Gli ultimi cinque anni sono stati incredibili ne abbiamo passate così tante insieme, saremo sempre amici. Noi quattro andremo avanti. Non vediamo l'ora di andare avanti con le registrazioni del nuovo album e con il nostro tour".

Anche Simon Cowell ha commentato l'accaduto. prima ha fatto i suoi auguri a Zayn, poi ha rassicurato i fan: i One Direction andranno avanti.