Twenty One Pilots: Tyler Joseph è stato ispirato dalla moglie e dalla mamma per “Level of Concern”

Ha spiegato come è nata la canzone

Intervistato da The Morning Mash Up - programma radiofonico dell'emittente newyorkese SiriusXMTyler Joseph dei Twenty One Pilots ha raccontato da cosa (o meglio chi) è stato ispirato per la nascita di "Level of Concern", nuovo singolo del duo uscito a inizio aprile.

La mamma dell'artista ha avuto un ruolo fondamentale. "In realtà mia madre ha fatto un commento mentre passavano tutte le notizie sul coronavirus e mi ha detto: 'Amico, potrei davvero usare una canzone allegra per distrarmi da tutto questo'", ha raccontato Tyler.

Anche Jenna, la moglie di Joseph e madre della loro piccola Rosie Robert, lo ha ispirato. In particolare i sentimenti provati durante la prima fase del loro legame. "Quando ho incontrato per la prima volta mia moglie mi sentivo pronto a uscire con lei. Ero pronto a tuffarmi e lei era un po' più titubante - racconta Tyler a The Morning Mash Up - Non per paragonare una pandemia con le incertezze di una relazione, ma in quel momento, per qualcuno che forse non sta ottenendo i sentimenti ricambiati le cose iniziano a ribaltarsi e si diventa un po' ansiosi. Quindi volevo unire le due storie e portarle avanti allo stesso tempo in modo che la canzone potesse sopravvivere quando tutto questo sarà finito."

I Twenty One Pilots hanno scelto di donare una parte dei proventi di "Level of Concern" a Crew Nation, un fondo che viene in aiuto delle persone che lavorano ai concerti e ai tour che hanno subito gli effetti del Coronavirus.

ph: ufficio stampa