Taylor Swift vs Scooter Braun: ora la cantante è libera di reincidere le sue vecchie canzoni

"Taylor Is Free"

I fan di Taylor Swift hanno celebrato un traguardo molto importante: dall'1 novembre 2020 la cantante è libera di reincidere i master delle sue vecchie canzoni attualmente di proprietà di Scooter Braun e tornare così a possedere di nuovo la sua musica.

Il fandom di Tay Tay ha espresso il suo entusiasmo via Twitter mandando in cima alle tendenze "Taylor is free".

La faida Taylor Swift vs Scooter Braun si è infuocata lo scorso anno, quando il manager di Justin Bieber e di Ariana Grande aveva rivelato di aver acquistato l'etichetta Big Machine Label Group per 300 milioni di dollari, diventando così "proprietario" di tutti gli album pubblicati da Tay Tay prima di "Lover" e delle registrazioni originali, visto che la cantante aveva fatto uscire i dischi sotto a quella etichetta (attualmente invece è sotto la Universal).

Cliccando qui trovi un recap della questione, nella quale sono intervenute altre star come Justin Bieber, Demi Lovato, Halsey e Cara Delevingne.

ph: press