Taylor Swift spiega il significato di “Folklore”, il nuovo album pubblicato a sorpresa

"In isolamento la mia immaginazione si è scatenata e questo album è il risultato"

Come sa stupire i fan Taylor Swift nessuno mai! Giovedì 23 luglio la cantautrice ha annunciato a sorpresa l'uscita di un nuovo album in studio - l'ottavo della sua carriera - prevista per il giorno successivo, venerdì 24 luglio. 

Il progetto si intitola "Folklore" ed è formato da 16 tracce (nella versione deluxe c'è anche la  la bonus track "the lakes") a cui hanno collaborato Aaron Dessner dei The National, Bon Iver, William Bowery e Jack Antonoff.

"Quasi tutti i progetti che avevo in programma per quest’estate non potranno essere realizzati, ma c’è qualcosa che non avevo pianificato e che invece ho portato a termine - racconta Tay Tay nell'annunciare "Folklore" - Si tratta del mio ottavo album in studio, folklore. Dentro vi ho riversato tutti i miei capricci, sogni, paure e riflessioni. Prima di quest’anno probabilmente mi sarei fermata a riflettere su quando sarebbe stato il momento perfetto per pubblicare queste canzoni, ma i tempi in cui viviamo continuano a ricordarmi che nulla è certo. Il mio istinto mi dice che se fai qualcosa che ami, dovresti semplicemente mostrarlo al mondo. Questo è il lato dell’incertezza che più mi piace".

La cantante ha approfondito il significato del nuovo disco nel post che trovi qui sotto:

"In isolamento la mia immaginazione si è scatenata e questo album è il risultato - scrive Taylor Swift - una raccolta di canzoni e storie che scorrevano come un flusso di coscienza. Prendere una penna era il mio modo di fuggire nella fantasia, alla storia e alla memoria. Ho raccontato queste storie al meglio delle mie capacità con tutto l'amore, la meraviglia e la fantasia che meritano. Ora tocca a te tramandarli."

ph: getty images