Taylor Swift si è esibita a sorpresa in uno storico locale LGBTQ+ di New York

E non era sola

Lo scorso week end i fortunati avventori dello Stonewall Inn di New York hanno vissuto una serata indimenticabile grazie a Taylor Swift, che è salita sul palco del locale e, con la sua chitarra, ha cantato "Shake It Off" in compagnia dell'attore Jesse Tyler Ferguson.

L'esibizione a sorpresa di Tay Tay fa parte delle celebrazioni del 50esimo anniversario delle rivolte di un gruppo di transessuali contro i soprusi della polizia, che avvennero proprio allo Stonewall nel 1969. Da quel preciso avvenimento ebbe inizio lo sviluppo del moderno movimento LGBTQ+.

Taylor ha confermato il suo impegno contro ogni forma di discriminazione della comunità LGBTQ+ anche nel suo nuovo singolo "You Need to Calm Down". Molti fan hanno già eletto la canzone inno perfetto per il Pride Month! Clicca qui per leggere il significato del testo

"You Need to Calm Down" fa parte del nuovo album della pop star intitolato "Lover", in uscita il 23 agosto. 

ph: getty images