Shawn Mendes ha annunciato una pausa per prendersi cura della sua salute mentale

“Ho bisogno di prendermi cura di me stesso”

Shawn Mendes ha deciso di sospendere il suo tour e prendersi una pausa. Il motivo è strettamente personale, ma ha voluto condividerlo con i fan.

Il cantante canadese aveva dato il via al suo nuovo tour Wonder: The World Tour da appena pochi giorni, con la prima data tenuta il 27 giugno a Portland, in Oregon. Una scelta che ha definito “prematura” e quindi ora ha annunciato il bisogno di fermarsi, almeno per qualche settimana.

Attraverso un comunicato diffuso attraverso i suoi profili social, Shawn Mendes ha annunciato la sua sofferta decisione: “Mi spezza il cuore dire questo, ma sfortunatamente dovrò posticipare le prossime tre settimane di tour fino a nuovo avviso. Sono in tour da quando avevo 15 anni e, ad essere onesti, è sempre stato difficile stare in viaggio lontano da amici e familiari”.

Shawn ha quindi spiegato: “Dopo alcuni anni in cui mi sono sentito perso, pensavo di essere pronto per tornare, ma quella decisione era prematura e sfortunatamente il costo di questo percorso e la pressione mi hanno raggiunto e sono arrivato a un punto di rottura. Dopo aver parlato con il mio team e con gli operatori sanitari, ho bisogno di prendermi del tempo per guarire e prendermi cura di me stesso e della mia salute mentale, prima di tutto. Non appena ci saranno altri aggiornamenti, vi prometto che ve lo farò sapere. Vi amo ragazzi”.

Il cantautore 23enne ha due concerti programmati in Italia per il prossimo anno: a Bologna all'Unipol Arena il 31 maggio 2023 e a Milano al Mediolanum Forum il 1° giugno 2023. Due date che apriranno la parte europea del suo tour mondiale, già rimandata in precedenza a causa del Covid.

Gli auguriamo, e ci auguriamo, che per allora si sia ripreso e arrivi dalle nostre parti più forte e carico che mai. Siamo con te, Shawn.

ph: getty images