Shawn Mendes cancella il suo tour mondiale: “La salute mentale prima di tutto”

“Prometto che tornerò non appena avrò preso il tempo giusto per guarire”

Shawn Mendes ha preso una decisione difficile e sofferta, ma che ci sentiamo di appoggiare in pieno. Il cantautore canadese ha annunciato la cancellazione completa del suo tour mondiale, date italiane comprese, per concentrarsi del tutto sulla sua salute mentale.

L’annuncio arriva alcuni giorni dopo la comunicazione precedente del cantante, che aveva parlato di un posticipo di 3 settimane. Ora il Wonder: The World Tour, partito il 27 giugno a Portland, in Oregon, dopo appena 7 concerti è stato annullato del tutto.

Saltano quindi anche le due date previste in Italia per il prossimo anno: a Bologna all'Unipol Arena il 31 maggio 2023 e a Milano al Mediolanum Forum il 1° giugno 2023.

Con un messaggio pubblicato su Instagram e su Twitter, Shawn Mendes con rammarico ha fatto sapere: “Come sapete ragazzi, ho dovuto posticipare le ultime settimane di spettacoli poiché non ero del tutto preparato per ciò che il ritorno in tour avrebbe significato per me. Ho iniziato questo tour entusiasta di tornare finalmente a suonare dal vivo dopo una lunga pausa dovuta alla pandemia, ma la realtà è che non ero affatto pronto per quanto sarebbe stato difficile il tour dopo questo periodo”.

Shawn Mandes ha quindi aggiunto: “Dopo aver parlato di più con il mio team e aver lavorato con un incredibile gruppo di professionisti della salute, è emerso chiaramente che devo prendermi quel tempo per me che non mi sono mai preso, per crescere e tornare più forte. Purtroppo devo cancellare il resto delle date del tour in Nord America e nel Regno Unito/Europa. Speravamo di poter riprendere con il resto delle date dopo un po’ di tempo necessario, ma in questo momento devo mettere la mia salute come mia prima priorità”.

Il cantautore ha concluso il messaggio con una rassicurazione ai fan: “Questo non significa che non farò nuova musica, non vedo l’ora di vedervi in tour in futuro. So che avete tutti aspettato così tanto per vedere questi spettacoli, e mi spezza il cuore dirvelo, ma prometto che tornerò non appena avrò preso il tempo giusto per guarire. Vi amo tutti e vi ringrazio tutti così tanto per avermi supportato e per avermi seguito in questo viaggio”.

ph: getty images