“Shallow” è un plagio? Un cantautore sconosciuto accusa Lady Gaga e minaccia una causa

Che storia incredibile

Un cantautore sconosciuto, tale Steve Ronsen, sta accusando Lady Gaga di plagio. Secondo Ronsen, la melodia di “Shallow” dal film “A Star Is Born” sarebbe stata rubata a una sua canzone intitolata "Almost", che il musicista aveva pubblicato nel 2012 su SoundCloud. A riportare l'incredibile notizia, Page Six.

via GIPHY

Questione di un pugno di note, precisamente una progressione di tre note - SOL, LA, SI - che corrispondono all'hook della canzone premio Oscar e che non possiamo negare di ritrovare anche in "Almost". 

Ecco le due canzoni a confronto:

Ronsen afferma di essere colui che ha originariamente scritto la progressione, al contrario il team legale di Gaga fa notare che questa progressione è molto comune in un sacco di canzoni ed è presente anche nel brano dei Kansas "Dust In The Wind" del 1978. Esiste qualcosa di più classicone di "Dust In The Wind"?

In ogni caso, Ronsen e il suo avvocato Mark D. Shirian chiedono "milioni e milioni" di dollari di risarcimento e minacciano una causa, ma Stefani Germanotta non ha alcune intenzione di cedere: 

"Mr. Ronsen e il suo avvocato stanno cercando di guadagnare facilmente con un artista di successo. È vergognoso e sbagliato... Se dovessero procedere con questo caso, Lady Gaga li combatterà vigorosamente e prevarrà", ha scritto l'avvocato di Gaga, Orin Snyder, in una nota ripresa da Page Six.

Vedremo come andrà a finire. 

ph. getty images