Festival di Sanremo 2022: chi è Matteo Romano, uno dei vincitori di Sanremo Giovani entrato a far parte dei Big

Sarà in gara con la canzone "Virale"

Ieri sera si è svolta la finale di Sanremo Giovani 2021, che ha visto trionfare Yuman (al primo posto), seguito da Tananai e Matteo Romano. Tutti e tre i talenti emergenti sono entrati di diritto in gara tra i Big al Festival di Sanremo 2022.

Se sei curioso di conoscere qualcosa in più sulla vita e sul percorso musicale di Matteo sei nel posto giusto!

sanremo-2022-chi-e-matteo-romano-vincitori-giovani (2)

Primo di tre fratelli, Matteo, è nato e cresciuto a Cuneo, dove ha frequentato il Liceo Classico. Da poco si è trasferito a Milano per cominciare gli studi universitari. Ha iniziato ad ascoltare musica fin da piccolissimo, condividendo le passioni dei genitori che spaziano dal pop al rock al cantautorato italiano.

Sin da bambino Matteo ha messo in mostra la sua vena creativa prima con lo studio delle percussioni e della chitarra, poi con il canto e il pianoforte. Nel 2018 e 2019 partecipa al concorso Next Talent, che si tiene nella sua città, e vince in entrambe le occasioni il premio come miglior interprete.

L'avventura di Matteo Romano nel mondo della musica come professionista è iniziata un anno fa con l'uscita del suo primo brano "Concedimi", attualmente certificato doppio platino.

A Sanremo Giovani ha gareggiato con la canzone "Testa e croce", mentre a febbraio sul palco dell'Ariston presenterà l'inedito "Virale".

Potrebbe interessarti anche:

Sanremo 2022: tutti i titoli delle canzoni in gara

ph: ufficio stampa