Rami Malek ha svelato un aneddoto su Freddie Mercury e la sua partecipazione al Live Aid

Un performance indimenticabile

Rami Malek si è aggiudicato un altro prestigioso premio per la sua magistrale interpretazione in "Bohemian Rhapsody". Questa volta ha vinto l'award come Miglior Attore ai BAFTA, corrispettivo britannico degli Oscar.

In occasione della premiazione, Rami si è lasciato sfuggire un aneddoto che riguarda Freddie Mercury e la sua partecipazione insieme ai Queen al Live Aid, concerto evento tenutosi il 13 luglio 1985.

Agli host dei BAFTA, Rami ha confidato di aver incontrato pochi giorni fa Bob Geldof - musicista nonché uno degli organizzatori del Live Aid - che gli ha svelato come è riuscito a convincere Freddie a partecipare allo show.

“Non so se Bob Geldof mi ucciderà per questo" ha esordito Rami con i due conduttori "ma l'ho incontrato ieri sera e mi ha detto che chiamò Freddie e gli disse 'Freddie, penso che ci sia un evento fatto apposta per i Queen e specialmente per te. Questo pubblico è fatto apposta per Freddie’. E Mercury rispose, ‘Cosa intendi dire, tesoro?’ E Geldof rispose ‘Beh, si tratta del mondo’ e Freddie rispose ‘Capisco cosa vuoi dire’".

Aspettando di conoscere la reazione di Bob Geldof, divertiti a cantare a squarciagola "Bohemian Rhapsody": fai partire il video subito sotto e clicca QUI per il testo della canzone (qui se vuoi leggere la traduzione).

Potrebbe interessarti anche:

Guarda la Top 20 delle canzoni dei Queen

ph: getty images