C’è un motivo per cui Taylor Swift ha deciso di pubblicare “Wildest Dreams (Taylor’s version)” proprio ora

Lo ha spiegato lei stessa in un tweet

Venerdì 17 settembre Taylor Swift ha pubblicato a sorpresa "Wildest Dreams (Taylor's version)", nuova versione del celebre singolo estratto da "1989", album pubblicato nel 2014. 

Una scelta, quella di Tay Tay di rilasciarla proprio ora, non certo casuale. La riedizione rimasterizzata della canzone è uscita dopo che la versione originale del brano (i cui diritti sono della Big Machine Label Group) è diventata virale su TikTok nelle ultime settimane, con la bellezza di oltre 120 milioni di visualizzazioni. 

"Ciao! Ho visto Wildest Dreams è in tendenza su TikTok, così ho pensato che doveste avere la mia versione", ha scritto la cantautrice in un tweet.

"Wildest Dreams (Taylor’s version)" anticipa l'uscita di circa due mesi dell'album "Red (Taylor’s Version)", attesa per venerdì 19 novembre. 

La decisione di re-incidere i suoi vecchi album Tay Tay l'ha presa dopo che nel 2019 Scooter Braun aveva acquistato l'etichetta Big Machine Label Group per 300 milioni di dollari, diventando così "proprietario" di tutti i dischi pubblicati prima di "Lover".

Ad aprile l'artista ha pubblicato "Fearless (Taylor's Version)", versione rimasterizzata del suo secondo album in studio che puoi ascoltare qui sotto!

ph: ufficio stampa