MTV VMA 2022: la dedica dei Red Hot Chili Peppers a Taylor Hawkins

Un sentito omaggio al compianto batterista dei Foo Fighters

Uno dei momenti più toccanti degli MTV VMA 2022? Sicuramente la dedica dei Red Hot Chili Peppers a Taylor Hawkins, il compianto batterista dei Foo Fighters venuto a mancare lo scorso 25 marzo all’età di 50 anni.

I Red Hot Chili Peppers sono stati tra i grandi protagonisti della serata. Hanno ricevuto due premi, quello nella categoria Best Rock con il video di “Black Summer” e il prestigioso Global Icon Award. Un premio che celebra un artista o una band con una carriera senza precedenti, il cui continuo impatto e la cui influenza hanno mantenuto un livello unico negli anni lasciando un segno indelebile sul panorama musicale.

I RHCP si sono inoltre esibiti dal vivo, proponendo la recente “Black Summer” e la loro storica hit “Can’t Stop”.

Al termine dell’esibizione, ritirando il Global Icon Award, il batterista del gruppo Chad Smith ha voluto omaggiare il suo collega e buon amico Taylor Hawkins.

Chad Smith ha dichiarato: “C'è un'altra icona musicale, un'icona globale e il suo nome è Taylor Hawkins, mio fratello. Voglio dedicare questo premio a Taylor e alla sua famiglia. Mi manca ogni giorno. Continua a volare Hawk, continua a volare fratello”.

I Red Hot Chili Peppers sono intanto pronti per pubblicare il loro secondo nuovo album del 2022. Dopo il successo di “Unlimited Love”, il 14 ottobre è in arrivo “Return of the Dream Canteen”, anticipato negli scorsi giorni dal primo singolo “Tippa My Tongue”.

Ti segnaliamo inoltre che su MTV è in arrivo lo speciale sul concerto tributo a Taylor Hawkins.

ph: getty images