Miley Cyrus ha un messaggio da darti sull’importanza di ascoltare i grandi classici della musica rock

Ascolta le sue parole!

Sabato 21 settembre Miley Cyrus si trovava a Las Vegas per partecipare come ospite all'iHeartRadio Festival. Oltre al nuovo singolo "Don't Call Me Angel" (realizzato insieme ad Ariana Grande e Lana Del Rey per la colonna sonora del film "Charlie's Angels"), la pop star ha cantato le cover di due grandi classici del rock"Black Dog" dei Led Zeppelin e "Comfortably Numb" dei Pink Floyd.

In occasione della sua performance, Miley ha voluto scrivere su Twitter un messaggio ai suoi fan riguardo l'importanza di ascoltare band e canzoni che hanno fatto la storia della musica.

"Ieri sera è stata la prima volta che ho interpretato "Comfortably Numb" dei Pink Floyd! Riuscire a esibirmi cantando queste canzoni è la ragione per cui ho iniziato a fare musica", scrive Miley e continua "L'ho già detto ieri sera, suono alcune canzoni per voi (la folla) e alcune per me, ma penso che sia importante per il mio pubblico che forse non è cresciuto ascoltando musica con i loro genitori, i nonni, i fratelli maggiori venire a conoscenza di alcuni di questi classici. Nessuno dovrebbe perdere canzoni come queste, i giovani devono sapere cosa c'era prima per capire come la musica è arrivata fino ad oggi! Spero che dopo averli ascoltati durante uno dei miei spettacoli tu vada ad ascoltare l'originale perché sono dei capolavori... Faccio solo del mio meglio!"

Miley, impossibile non darti ragione!

Non è la prima volta che Miley Cyrus interpreta dei grandi classici della musica durante le sue performance: in passato ha cantato dal vivo cover di Nine Inch Nails e Metallica.

ph: getty images