Megan Thee Stallion ha annunciato l’uscita del suo primo album “Good News”

Fuori il 20 novembre

Musicalmente parlando, per Megan Thee Stallion il 2020 è stato un anno da ricordare, ricco di importanti traguardi. Due su tutti: il featuring realizzato con Beyoncé nel remix della sua hit "Savage" e la collaborazione di successo con Cardi B "WAP". Entrambi i duetti hanno contribuito a farla diventare una star in tutto il mondo, Italia compresa.

Sarà forse anche per questo che ha deciso di chiudere quest'annata con il suo primo album in studio intitolato "Good News". Segna in agenda: potrai ascoltarlo dal 20 novembre.

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Hot Girl Meg (@theestallion)

Nel post di annuncio del progetto, la rapper texana ha scritto ai fan:

"Voglio ringraziarvi per essere cresciuti e rimasti con me sin dal mio primo mixtape Rich Ratchet. In questo anno duro per tutti, ho pensato che potessimo usare un po' di buone notizie."

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Hot Girl Meg (@theestallion)

Nata Megan Jovon Ruth Pete, la rapper classe 1995 ha iniziato ad appassionarsi di questo genere musicale da bambina, quando accompagnava la mamma Holly Thomas alle sessioni di registrazione. Megan ha scritto i suoi primi pezzi a 16 anni: quando ha rivelato alla madre di voler rappare, lei le ha consigliato di aspettare i 21 anni prima di iniziare una carriera musicale.

Il suo primo mixtape "Rich Ratchet" esce nel 2016, seguito da quello che la porterà al successo commerciale intitolato "Fever", pubblicato il 17 maggio 2019. 

ph: getty images