Forse i Maroon 5 avrebbero trovato qualcuno disposto a esibirsi con loro all’Halftime Show del Super Bowl

Avrebbero trovato la loro spalla

Dopo la petizione per impedire la loro esibizione e il no di star della musica del calibro di Cardi B, ora i Maroon 5 potrebbero aver trovato l'artista disposto a far loro da spalla durante l'Halftime Show del prossimo Super Bowl.

Stando a quanto riportato TMZ - punto di riferimento degli amanti del gossip internazionale - il rapper, nonché compagno di Kylie Jenner, Travis Scott sarebbe disposto ad unirsi ai Maroon 5.

Al momento parlare al condizionale è d'obbligo, dato che non si tratta di notizie ufficiali.

Trovare star della musica disposte a partecipare al Super Bowl 2019 - che si terrà domenica 3 febbraio Mercedes-Benz Stadium di Atlanta, in Georgia - è stato tutt'altro che semplice.

Il motivo è legato al gesto di solidarietà che alcuni cantanti hanno voluto compiere nei confronti di Colin Kaepernick, il primo giocatore di football a inginocchiarsi durante l'inno americano per protestare contro l'ineguaglianza tra le razze e l'oppressione delle minoranze.

ph: getty images