Marco Mengoni: il significato del nuovo singolo “Ma stasera”

È uscito anche il video!

A dare una svolta a questo lunedì 21 giugno ci pensa Marco Mengonicon il video ufficiale della sua nuova canzone "Ma stasera".

La clip è diretta da Roberto Ortu ed è stata realizzata in Sardegna, nello scenario unico de La Maddalena. Un racconto in movimento fatto di corse senza meta in motorino che profumano di estate, Marco che pedala lungo una strada deserta, nella natura selvaggia, e il suo tuffo liberatorio in mare; immagini che parlano di vacanze e libertà e che appartengo un po’ a tutti noi. 

Non ti resta che prenderti qualche minuto e cliccare play qui sotto!

L'inedito è stato scritto dallo stesso Marco con Davide Petrella ed è la fotografia di un rapporto umano vero, complicato, ricco di contraddizioni, con i versi che si susseguono come in contrapposizione l’uno con l’altro per raccontare questa complessità.

Una canzone che è anche un invito a concentrarsi sull’attimo che sta per arrivare, un invito a dare il giusto peso e valore ad ogni momento di questa socialità che sta tornando, a riflettere sulla ripartenza dopo un periodo complicato, ripartenza che inizia proprio da "questa sera" e che ci proietta in un futuro nuovo.

"Ma stasera" segna il ritorno sulle scene di Mengoni, dopo il singolo collaborativo realizzato con Takagi & Ketra e Frah Quintale intitolato "Venere e Marte", pubblicato a inizio 2021.

Il prossimo anno Marco Mengoni si esibirà nei suoi primi concerti negli stadi italiani, il 19 giugno 2022 a San Siro e il 22 giugno all'Olimpico. QUI trovi tutte le informazioni utili sulle date. 

ph: ufficio stampa, credito Alvaro Beamud