I Måneskin vincono il premio di personaggi dell’anno ai Diversity Media Awards 2022

Un nuovo riconoscimento per il gruppo rock romano

Continua la pioggia di premi e riconoscimenti di prestigio sulla testa dei Måneskin. Nelle scorse ore, il gruppo rock italiano ha vinto nella categoria “Personaggio dell'anno” ai Diversity Media Awards 2022.

I Diversity Media Awards sono un'iniziativa ideata e promossa dalla Fondazione Diversity, no-profit fondata e presieduta da Francesca Vecchioni. I DMA premiano personaggi e contenuti che si sono distinti per una rappresentazione valorizzante ed inclusiva delle persone per genere e identità di genere, orientamento sessuale e affettivo, età e generazioni, etnia, disabilità. In altre parole, possiamo definirli gli Oscar dell'inclusione.

Nella serata benefica che si è tenuta al teatro Franco Parenti di Milano, i Måneskin sono stati nominati personaggi dell'anno con questa motivazione: “Per la forza e l'energia dirompente con cui si sono affermati a livello nazionale e internazionale andando oltre gli stereotipi di genere e lottando contro una tradizionale rappresentazione della mascolinità”.

Un nuovo premio che si va ad aggiungere agli altri conquistati dai Måneskin negli ultimi mesi, tra cui Festival di Sanremo, Eurovision, MTV Europe Music Award, iHeart Radio Music Award e Billboard Music Award.

Nella categoria “Creator dell'anno” è stata premiata Giorgia Soleri, influencer e attivista autrice del libro La signorina Nessuno. Questa la motivazione: “Per il suo impegno costante e decisivo nel portare malattie da sempre poco note nella società e trascurate dalla stessa medicina, come la vulvodinia e l'endometriosi, all'attenzione del grande pubblico, tanto sui suoi canali digitali che nelle piazze di Italia. Un punto di riferimento per tante giovani donne e non solo”.

Durante la cerimonia, condotta da Michela Giraud, Myss Keta e Diego Passoni, sono stati premiati anche Strappare lungo i bordi di Zerocalcare come miglior serie TV italiana, Maid come miglior serie TV straniera e Maschile Singolare come miglior film. Il premio per il miglior programma TV è stato consegnato ex aequo a Drag Race Italia e a Geo. Nella categoria miglior serie kids il Diversity Media Award è invece andato ad Adventure time - Distant Lands.

ph: getty images