Måneskin star del “Saturday Night Live” con “Beggin'” e “I Wanna Be Your Slave”

Una doppia performance travolgente

Ormai non li ferma più nessuno, anzi nobody. Prosegue la conquista dell’America da parte dei Måneskin, che ieri sera hano entusiasmato anche il pubblico di uno dei programmi comici più popolari e seguiti degli Stati Uniti, il Saturday Night Live.

Damiano, Victoria, Thomas ed Ethan si sono esibiti con una doppia potente performance dal vivo, in cui hanno mostrato il loro stile glam e tutta la loro carica rock. Nel corso della puntata di ieri sera del Saturday Night Live, condotta dall’attore e comico Will Forte, di recente visto nella serie Sweet Tooth, la band romana si è esibita con due pezzi.

Ad aprire le danze ci hanno pensato le note di “Beggin’”, cover dell'omonimo brano inciso dai Four Seasons nel 1967, con cui hanno conquistato prima TikTok e poi le classifiche mondiali.

Dopo un cambio d’abiti, i Måneskin sono quindi tornati sul palco e hanno suonato in maniera travolgente un’altra loro grande hit internazionale, “I Wanna Be Your Slave”.

Nonostante siano sempre più lanciati negli USA, i Måneskin non hanno comunque dimenticato l’Italia. Il 1° febbraio è infatti atteso il loro ritorno a Sanremo, nelle vesti di super ospiti della prima serata del Festival 2022 condotto da Amadeus, dove l'anno scorso avevano trionfato con "Zitti e buoni".

ph: getty images