I Måneskin saranno ospiti a Sanremo 2023: il ritorno all’Ariston dopo le “nozze”

“Non vediamo l’ora di tornare”

Ormai c’hanno preso gusto. Dopo il trionfo nel 2021 con “Zitti e buoni” e il ritorno da superospiti l’anno scorso, i Måneskin saranno a Sanremo per la terza volta di fila.

Il gruppo rock italiano, fresco di “nozze” celebrate nella loro Roma, sarà superospite durante la terza serata di Sanremo 2023, quella di giovedì 9 febbraio, che vedrà la campionessa di volley Paola Egonu come co-conduttrice al fianco di Amadeus e Gianni Morandi.

L’annuncio è stato fatto come di consueto al TG1 da Amadeus proprio nel giorno di uscita del nuovo album della band, “Rush!”. Il conduttore ha introdotto i membri della band dicendo: “La notizia è che stasera sono il quarto Måneskin. Ethan guarisci presto”.

Insieme a lui erano infatti presenti il cantante Damiano David, la bassista Victoria De Angelis e il chitarrista Thomas Raggi, mentre il batterista Ethan Torchio era a casa ammalato.

Damiano ha commentato la bella notizia dicendo: “Non vediamo l'ora di tornare a Sanremo. Ci speravamo, per noi è sempre un onore”. Amadeus ha quindi aggiunto: “Li invito ogni anno a prescindere, perché Sanremo è fortemente legato a loro, ha una marcia in più quando ci sono i Måneskin”.

Victoria ha invece parlato del loro recente “matrimonio” e dell’uscita del loro nuovo album dicendo: “Roma ha i Måneskin nel cuore. Il disco sta andando benissimo, dai fan arrivano tutti commenti bellissimi”.

Il gruppo apparirà nella serata di giovedì, “anche perché fino al giorno prima sono negli Stati Uniti, vengono appositamente per Sanremo. Vedrete cosa accadrà con i Måneskin, sarà energia allo stato puro” è la promessa fatta da Amadeus e siamo sicuri che i quattro sapranno mantenerla.

ph: getty images