Mahmood e Blanco vincono il Festival di Sanremo 2022 con “Brividi”

"E ti vorrei amare ma sbaglio sempre" <3

La canzone vincitrice della 72esima edizione del Festival di Sanremo è "Brividi" di Mahmood e Blanco, fortunatissima coppia artistica che si è formata per l'occasione. Il brano ha avuto la meglio su "O forse sei tu" di Elisa, che si è classificata seconda, e "Apri tutte le porte" di Gianni Morandi, che chiude in terza posizione il podio.

"Brividi" ha messo d'accordo tutti: il pubblico che ha espresso le sue preferenze tramite il televoto, la giuria demoscopica e la sala stampa.

Poco prima della vittoria a Sanremo 2022, "Brividi" è diventata la canzone più ascoltata di sempre in un giorno su Spotify Italia con la bellezza di 3.384.192 stream in sole 24 ore.

Il brano è stato scritto da Mahmood e Blanco e composto assieme a Michelangelo (che ne è anche produttore). Si tratta di una ballad romantica descritta da Mahmood con queste parole:

"In 'Brividi' due ragazzi, appartenenti a due generazioni, amano con lo stesso trasporto e gli stessi timori - la paura di sbagliare e di sentirsi inadeguati, incapaci di riuscire a trasmettere ciò che si prova - e con la voglia di amare in totale libertà, dando tutto di sé. La visione romantica ('Ho sognato di volare con te / Su una bici di diamanti') e quella più concreta e passionale ('tu, che sporchi il letto di vino / tu, che mi mordi la pelle') dell’amore sono accomunate dalla volontà di vivere un sentimento puro e totalizzante, abbattendo barriere, in completa libertà."

Blanco aggiunge:

"'Brividi' rappresenta per me tutti quei momenti in cui le emozioni ci rivelano per quello che siamo davvero, ci mettono a nudo. Il brano racconta di uno stato d’animo che riesco ad esprimere solo cantando e urlando. È un incrocio di vite: la mia, che trova un punto in comune con quella di Mahmood e in un certo senso con quella di tutti, perché ad ogni età i sentimenti -soprattutto l’amore- ci rendono fragili e felici nello stesso momento."

ph: ufficio stampa + getty images