Madonna è stata costretta a cancellare l’ultimo concerto del tour a causa di “dolori indescrivibili”

Forza Mad! <3

La leg americana del Madame X Tour di Madonna (l'11esimo della sua carriera) si sarebbe dovuta concludere il 22 dicembre a Miami. Non è stato così perché la Regina del pop è stata costretta a cancellare la data per motivi di salute.

"Mentre salivo la scala per cantare 'Batuka' sabato sera a Miami" - spiega Madonna via Instagram - "ero in lacrime per il dolore delle mie ferite, che è stato indescrivibile negli ultimi giorni. [ ...] Mi considero una guerriera, non mi arrendo mai! Tuttavia, questa volta devo ascoltare il mio corpo e accettare che il mio dolore sia un avvertimento. Voglio dire quanto sono profondamente dispiaciuta per tutti i miei fan per aver dovuto cancellare il mio ultimo spettacolo. Ho trascorso gli ultimi due giorni con i medici: scansioni, ultrasuoni, raggi x , frugando e sondando, in lacrime. Mi hanno spiegato che se voglio continuare il mio tour, devo riposare il più a lungo possibile in modo da non infliggere ulteriori danni irreversibili al mio corpo. Non ho mai lasciato che un infortunio mi impedisse di esibirmi, ma questa volta devo accettare che non c'è vergogna nell'essere umani e nel dover premere il pulsante di pausa. Ringrazio tutti voi per la comprensione, amore e supporto."

Forza Mad, siamo tutti con te! <3 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Madonna (@madonna) in data:

Non è la prima volta che una data americana del Madame X Tour viene cancellata per non identificati problemi di salute. Era già accaduto in occasione dei concerti di Boston, a cavallo tra novembre e dicembre.

La tournée si sposterà in Europa il 16 gennaio, dove sono in programma numerosi concerti a Lisbona, Londra e Parigi. Speriamo che tutto si sistemi! 

ph: press