Machine Gun Kelly è caduto giù dal palco al Saturday Night Live

Ops!

Machine Gun Kelly ha presentato le canzoni del suo nuovo album in studio al "Tickets To My Downfall" al Saturday Night Live, famosissimo programma della tv statunitense.

Sul finire della puntata l'host John Krasinski ha richiamato sul palco tutto il cast che ha preso parte allo show, Machine Gun Kelly compreso, che in un impeto di allegria ha provato a prendere in braccio l'amico Pete Davidson cadendo rovinosamente.

Ahia! 

Per fortuna non si è fatto male, perché poco dopo è ritornato sul palco per continuare i saluti finali. Siamo sicuri che a consolarlo ci avrà pensato la fidanzata Megan Fox, che lo ha accompagnato al programma definendo l'esibizione del cantante "La miglior performance che quello show abbia mai visto".

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Megan Fox (@meganfox)

ph: getty images